La collezione rivelata. Carte e libri d’artista dal Laboratorio d’Arte Grafica di Modena

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

- DATA INIZIO: 17/12/2022

- DATA FINE: 19/03/2023

- LUOGO: MODENA – Complesso di San Paolo - Biblioteca Poletti

- INDIRIZZO: Via Francesco Selmi 67 - Largo Porta sant’Agostino 337

- TEL: +39 059 2033372

Tra le produzioni di tanti artisti rientra l’attività incisoria e, a volte, la realizzazione di libri d’artista. Una selezione di queste opere è in mostra a Modena.

La collezione rivelata. Carte e libri d’artista dal Laboratorio d’Arte Grafica di Modena – Mostra Laboratorio d’Arte Grafica

 

Mostra La Collezione Rivelata Modena
Manifesto mostra La collezione rivelata

 

  • MODENA – due sedi

Complesso di San Paolo  Via Francesco Selmi 67

Biblioteca Poletti Largo Porta sant’Agostino 337

Dal 17/12/2022 al 19/03/2023

La Biblioteca civica d’arte e architettura Luigi Poletti e il Laboratorio d’Arte Grafica di Modena festeggiano rispettivamente 150 e oltre 40 anni di attività.

Per le ricorrenze il Comune di Modena ha organizzato la mostra La collezione rivelata. Carte e libri d’artista dal Laboratorio d’Arte Grafica di Modena, una retrospettiva sulla produzione del Laboratorio con 78 artisti e 194 opere in mostra.

Vengono presentati libri d’artista, contenuti nel fondo speciale della Biblioteca Poletti e stampe a foglio di autori di rilievo nazionale e internazionale tra cui Carla Accardi, Assadour, Mimmo Paladino, Joe Tilson, Andrea Chiesi, Giuliano Della Casa, Luca Maria Patella, Giulia Napoleone, Wainer Vaccari, Piero Dorazio, Ferdinando Scianna conservate nell’archivio del Laboratorio d’Arte Grafica.

La mostra è un percorso, attraverso le carte a stampa realizzate dal Laboratorio, che propone alcune delle opere più significative “nascoste” tra le cassettiere dell’archivio.

Il Laboratorio d’Arte Grafica di Modena ha prodotto in 43 anni quasi 2000 stampe originali, coinvolgendo artisti di diverse generazioni, operanti dalla metà del Novecento ad oggi e costituendo un archivio eterogeneo di stampe originali e libri d’artista, di autori vari, da quelli di fama internazionale ai semplici appassionati di arte incisoria.

La straordinarietà di queste opere è data dall’approccio scrupoloso alla materia calcografica da parte di Roberto Gatti e Anna Maria Piccinini, che per realizzare le grafiche degli artisti hanno operato da sempre nel rispetto delle metodologie di lavoro nate in epoca rinascimentale: incisioni all’acquaforte, acquatinta, maniera nera, ceramolle, carborundum, xilografie e linoleografie.

 

 

ORARI DI APERTURA

  • Complesso San Paolo
  • venerdì 15.00-19.00
  • Sabato e domenica 10.00-13.00 / 15.00-19.00
  • Biblioteca Poletti
  • lunedì 14.30-19.00
  • martedì > venerdì 8.30-13.00 / 14.30-19.00
  • sabato 8.30-13.00

INFO

Petit tour # 71. Daniele Calabi. Sistemazione dell’ex Convento dei Tolentini a nuova sede dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, 1960-1964
Petit tour # 71. Daniele Calabi. Sistemazione dell’ex Convento dei Tolentini a nuova sede dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, 1960-1964
Posted on
CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza
CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza
Posted on
NATURA/UTOPIA. L’arte tra ecologia, riuso e futuro
NATURA/UTOPIA. L’arte tra ecologia, riuso e futuro
Posted on
LO SGUARDO DEL SENTIRE. Il Seicento emiliano dalle collezioni d’arte Credem
LO SGUARDO DEL SENTIRE. Il Seicento emiliano dalle collezioni d’arte Credem
Posted on
Sguardi di intesa. La moda fotografata dalle donne
Sguardi di intesa. La moda fotografata dalle donne
Posted on
Previous
Next
Petit tour # 71. Daniele Calabi. Sistemazione dell’ex Convento dei Tolentini a nuova sede dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, 1960-1964
CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza
NATURA/UTOPIA. L’arte tra ecologia, riuso e futuro
LO SGUARDO DEL SENTIRE. Il Seicento emiliano dalle collezioni d’arte Credem
Sguardi di intesa. La moda fotografata dalle donne

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

7 thoughts on “La collezione rivelata. Carte e libri d’artista dal Laboratorio d’Arte Grafica di Modena

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.