Augmented Rome by Priscilla Pallante

- DATA INIZIO: 26/01/2023

- DATA FINE: 06/04/2023

- LUOGO: BOLOGNA – PhMuseum Lab

- INDIRIZZO: Via Fabbri 10/a

Priscilla Pallante racconta il movimento tra gli strati visibili e invisibili della città, concepita come un essere vivente dotato di forte energia e in grado di attraversare i corpi di chi la vive.

Augmented Rome by Priscilla Pallante – Mostra fotografica di Priscilla Pallante

 

Mostra fotografica Priscilla Pallante Bologna
Opera di Priscilla Pallante

 

BOLOGNA – PhMuseum Lab 

Via Fabbri 10/a

Dal 26/01 al 06/04/2023

In occasione di ART CITY Bologna 2023, PhMuseum Lab e Mat3ria presentano congiuntamente la mostra multimediale Augmented Rome dell’artista Priscilla Pallante.

Mat3ria è il dipartimento di ricerca e produzione artistica fondato e promosso dalla galleria Matèria (Roma) con l’obiettivo di esplorare le frontiere della sperimentazione offerte dalla convergenza tra arte contemporanea, Web3, cultura e tecnologia blockchain.

Priscilla Pallante (Italia, 1992) è un’artista visiva e ricercatrice particolarmente impegnata nella fotografia con sede a Roma.

 Il suo percorso artistico inizia nel 2016, dopo una laurea triennale in Fotografia allo Ied di Roma.

La mostra a Bologna si pone all’interno di un progetto di ricerca iniziato nel 2018 e tutt’ora in corso, che nasce dal desiderio dell’artista di “ridurre Roma” e astrarla, creando una diversa mappatura di una città dalla bellezza caotica e travolgente.

Pallante traduce il rumore continuo e assordante della Città Eterna in opere d’arte silenziose, che trascendono il tempo e lo spazio, dando vita a una nuova geografia urbana e storica della Capitale.

Lei usa una tecnica che intreccia immagini fotografiche create dalla reazione di un liquido con le vibrazioni sonore da lei stessa registrate insieme ad alcuni modelli 3D di architettura romana semplificati nella loro forma geometrica.

Ne nascono visioni stereoscopiche basate su realtà aumentata e suoni raccolti che diventano così materia.

Con gli strumenti della psicogeografia e di tecniche di imaging della cimatica l’artista stabilisce un nuovo rapporto tra fotografia, suono e realtà, realizzando un progetto che vuole diventare una documentazione audiovisiva di un luogo diverso, astratto, silenzioso, immobile, totalmente contrario alla città reale.

 

ORARI

  • giovedì 17.30-19.30 o su appuntamento
  • Sono previsti orari straordinari dal 26 gennaio al 5 febbraio in occasione di Art City Bologna

INFO

Olimpia Biasi. Per un’aiuola di stelle
Olimpia Biasi. Per un’aiuola di stelle
Posted on
NARI WARD. Ground Break
NARI WARD. Ground Break
Posted on
AMENDOLA. Burri / Vedova / Nitsch: Azioni e gesti
AMENDOLA. Burri / Vedova / Nitsch: Azioni e gesti
Posted on
DENIS DAILLEUX. Misr – mom Égypte
DENIS DAILLEUX. Misr – mom Égypte
Posted on
ARTEVENTO CERVIA
ARTEVENTO CERVIA
Posted on
Previous
Next
Olimpia Biasi. Per un’aiuola di stelle
NARI WARD. Ground Break
AMENDOLA. Burri / Vedova / Nitsch: Azioni e gesti
DENIS DAILLEUX. Misr – mom Égypte
ARTEVENTO CERVIA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

2 thoughts on “Augmented Rome by Priscilla Pallante

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.