Immagini dal Ventennio. Pisa e il regime fascista (1922-1943)

- DATA INIZIO: 22/01/2023

- DATA FINE: 26/03/2023

- LUOGO: PISA – Palazzo Blu

- INDIRIZZO: Lungarno Gambacorti, 9

- TEL: +39 050 916 950

Il ventennio fascista visto attraverso gli scatti fotografici provenienti dall’archivio Allegrini, recentemente acquisito dalla Fondazione Pisa.

Immagini dal Ventennio. Pisa e il regime fascista (1922-1943) – Mostra fotografica Pisa Ventennio

 

Mostra fotografica Ventennio Pisa
Manifesto ufficiale Mostra

 

PISA – Palazzo Blu Lungarno Gambacorti, 9

Dal 22/01 al 26/03/2023

Il 21 gennaio 2023 la Fondazione Pisa ha inaugurato negli spazi di Palazzo Blu la mostra fotografica Immagini dal Ventennio. Pisa e il regime fascista (1922 -1943), che espone circa duecento immagini provenienti dall’archivio Allegrini relative ai diversi aspetti di vita della società cittadina nell’epoca del fascismo.

Nel 2021 la Fondazione Pisa aveva acquistato dalla famiglia Allegrini alcune migliaia di fotografie (stampe, pellicole, lastre) che Guido, per la maggior parte personalmente, aveva scattato fra la metà degli anni Venti e quella degli anni Quaranta, immagini spesso di eccellente qualità tecnica, di incredibile vivacità e interesse, che rappresentano uno straordinario documento della vita e della storia di quegli anni.

La mostra Immagini dal Ventennio. Pisa e il regime fascista (1922 -1943), accompagnata da un ricco programma di incontri di approfondimento, si propone di aiutare a coglierne l’effettivo significato, sfuggendo alle trappole di una memoria pubblica che – come hanno ancora mostrato tante iniziative realizzate in occasione della ricorrenza centenaria dell’ascesa al potere di Mussolini – non sempre ha recepito le acquisizioni conoscitive maturate dalla storiografia.

Una straordinaria carrellata d’immagini, in grande maggioranza pisane e dunque strettamente legate alla vita reale della città, che raccontano però anche la vicenda nazionale e internazionale di quegli anni, consentendo al visitatore, tramite l’accurata selezione fotografica, di cogliere attraverso immagini significative della realtà locale aspetti rappresentativi di tutta un’epoca.

Il pubblico potrà così approfondire, oltre alle complessive teorie interpretative di un fenomeno che ha avuto una proiezione internazionale e allo svolgimento di un fascismo pisano strettamente collegato ai centri decisionali del potere romano, alcuni aspetti di grande rilievo come gli interventi urbanistici e architettonici, i rapporti con la Chiesa, la politica linguistica.

 

ORARI

  • Lunedì > venerdì 10 -19
  • sabato, domenica e festivi 10.00- 20.00

INFO

ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
Posted on
AMART  2024.  Antiquariato un piacere contemporaneo
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Posted on
Dino Ignani. Dark Portraits
Dino Ignani. Dark Portraits
Posted on
NINO MIGLIORI. Settanta
NINO MIGLIORI. Settanta
Posted on
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra
Posted on
Previous
Next
ARTE PADOVA 2024. 34^ Mostra mercato d’arte moderna e contemporanea
AMART 2024. Antiquariato un piacere contemporaneo
Dino Ignani. Dark Portraits
NINO MIGLIORI. Settanta
ALBERTO MARTINI. La Danza Macabra

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

3 thoughts on “Immagini dal Ventennio. Pisa e il regime fascista (1922-1943)

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.