The Venice Glass Week 2023

controllare preventivamente nel sito esattezza dei dati relativi a mostra, orari e condizioni di accesso con attenzione alle disposizioni a prevenzione della pandemia da Covid 19

- DATA INIZIO: 09/09/2023

- DATA FINE: 17/09/2023

- LUOGO: VENEZIA – più sedi ( secondo programma)

- INDIRIZZO: Indirizzi vari

The Venice Glass Week è il festival internazionale, nato nel 2017, che la città di Venezia dedica all’arte vetraria.

The Venice Glass Week 2023 – Festival Venezia

 

Glass Week Venezia
Logo Mostra

 

VENEZIA – più sedi ( secondo programma) Indirizzi vari

Dal 9 al 17/09/2023

The Venice Glass Week è il festival internazionale, nato nel 2017, che la città di Venezia dedica all’arte vetraria, attività artistica ed economica per la quale la città lagunare è conosciuta in tutto il mondo da oltre 1.000 anni.

La settima edizione del festival si terrà dal 9 al 17 settembre 2023.

Il festival è promosso dal Comune di Venezia e ideato e organizzato dalla Fondazione Musei Civici di Venezia, Le stanze del vetro – Fondazione Giorgio Cini, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti e Consorzio Promovetro Murano.

Sarà un  ritorno impegnativo dopo il grande successo dell’edizione 2022, edizione straordinaria perché collegata al progetto nazionale The Italian Glass Weeks in occasione della designazione da parte dell’ONU del 2022 quale International Year of Glass.

The Venice Glass Week 2023 si propone con un programma di mostre, visite guidate, workshop, dimostrazioni, conferenze, attività per famiglie e altro ancora.

  The Venice Glass Week accoglie candidature di qualsiasi organizzazione, istituzione, azienda o individuo, italiano o estero, che desideri organizzare un evento o un progetto nell’ambito del festival.

I partecipanti spaziano da artisti e maestri vetrai a prestigiosi musei e istituzioni, collezionisti privati, fornaci storiche, studi di design all’avanguardia, scuole d’arte innovative, autori e designer emergenti, illustri figure accademiche e autori e altro ancora.

Quanti desiderano partecipare al festival sono invitati a presentare una domanda di partecipazione che sarà esaminata dal Comitato Scientifico, composto da esperti nel campo del vetro a livello internazionale.

Il programma è naturalmente in corso di definizione, considerato che il termine ultimo per presentare le domande è fissato al 24 aprile 2023.

The Venice Glass Week è un festival diffuso: ciascun partecipante deve, infatti, individuare il luogo adatto a ospitare il proprio evento, sebbene in alcuni casi gli organizzatori del festival possano essere in grado di offrire assistenza a coloro che desiderano richiedere supporto nella ricerca di una sede.

Palazzo Loredan, sede dell’Istituto veneto di Scienze, Lettere e Arti mette a disposizione la sede a chi si candida in una delle sue due HUB:

  • The Venice Glass Week HUB avrà̀ sede al piano nobile e ospiterà̀ una serie di installazioni di opere d’arte in vetro di artisti e designer di età̀ pari o superiore a 36 anni.
  • The Venice Glass Week HUB Under 35 avrà̀ sede al piano terra e ospiterà̀ una serie di installazioni di opere d’arte in vetro di artisti e designer di età̀ compresa tra i 18 ei 35 anni.

Tutti coloro che esporranno alla HUB Under35 avranno l’opportunità̀ di candidarsi all’Autonoma Residency Prize, che consentirà̀ al vincitore di intraprendere una residenza di due mesi alla Pilchuck Glass School di Seattle, USA, nel 2024.

Altre attività saranno inoltre organizzate alle Stanze del Vetro dell’Isola di San Giorgio Maggiore e nel museo del vetro di Murano.

 

ORARI

  • Secondo programmazione degli eventi e sedi, in corso di definizione

INFO

GUIDO MOCAFICO. Serpens
GUIDO MOCAFICO. Serpens
Posted on
CONTEMPORANEA.  Capolavori dalle collezioni di Parma
CONTEMPORANEA. Capolavori dalle collezioni di Parma
Posted on
FRANCO MARIA RICCI. L’Opera al Nero
FRANCO MARIA RICCI. L’Opera al Nero
Posted on
Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura
Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura
Posted on
LA BIENNALE DELLO STRETTO seconda edizione 2024. Le tre linee d’acqua – Le città del futuro
LA BIENNALE DELLO STRETTO seconda edizione 2024. Le tre linee d’acqua – Le città del futuro
Posted on
Previous
Next
GUIDO MOCAFICO. Serpens
CONTEMPORANEA. Capolavori dalle collezioni di Parma
FRANCO MARIA RICCI. L’Opera al Nero
Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura
LA BIENNALE DELLO STRETTO seconda edizione 2024. Le tre linee d’acqua – Le città del futuro

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER