MONDI DELLA TECNO / TECHNO WORLDS e IL PULSATO DELLA TECNO/ THE PULSE OF TECHNO

- DATA INIZIO: 11/01/2024

- DATA FINE: 31/03/2024

- LUOGO: ZURIGO - Photobastei

- INDIRIZZO: Sihlquai125 . 8005 Zurigo

- TEL: +41 44-2402200

Un nuovo progetto a Photobastei di Zurigo presenta in due mostre il fenomeno globale della Tecnocultura che a Zurigo ha conosciuto la sua formazione specifica

Photobastei di Zurigo presenta la doppia mostra fotografica MONDI DELLA TECNO / TECHNO WORLDS e IL PULSATO DELLA TECNO/ THE PULSE OF TECHNO

 

Photobastei di Zurigo presenta la doppia mostra fotografica MONDI DELLA TECNO / TECHNO WORLDS e IL PULSATO DELLA TECNO/ THE PULSE OF TECHNO
Locandine

 

Per la prima volta la cultura techno svizzera fa il suo ingresso in un museo.

Per celebrare questa poliedrica cultura giovanile, Photobastei presenta due grandi mostre parallele e contemporanee inaugurate entrambe  giovedì 11 gennaio 2024.

Sono:

  • IL PULSATO DEL TECNO/THE PULSE OF TECHNO“, prodotto da Photobastei, con un focus sulla scena techno zurighese, decollata negli anni ’90.

La città è diventata un hotspot europeo per la musica elettronica, tanto che nel 2017 l’Ufficio federale della cultura ha inserito la scena techno zurighese nella lista delle tradizioni viventi del patrimonio culturale dell’UNESCO.

Una condizione che ha interessato il mondo intero per lo sviluppo delle tecnologie e dei dispositivi elettronici disponibili, l’illusione mondiale di libertà conseguente alla caduta del muro di Berlino.

Ciò che è stato aggiunto a Zurigo è stata la provocatoria sfilata di strada, che è stata effettuata per la prima volta nel 1992.

Tutto questo ha creato una comunità ampia e qualitativamente forte e sono nati i club, festival con la speranza di un mondo migliore.

La mostra è curata da Romano Zerbini e propone oltre una ventina di artisti.

  • MONDI del TECNO/TECHNO WORLDS“, sostenuto dal Goethe-Institut., si impegna con le prospettive techno locali e globali attraverso le opere di artisti visivi e conduce un esperimento mostrando alcuni sviluppi significativi della techno e della club culture.

La mostra propone oltre 15 artisti ed è curata da Mathilde Woe (Goethe-istitut e.v.), Justin Hoffmann (Wolfsburg Art Association), Creamcake (un collettivo di Berlino) con Laura Egger e Romano Zerbini di Photobastei.

ORARI

  • Mercoledì e domenica 12.00 – 18.00
  • Giovedì > sabato 17.00 -21.00

INFO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.