Wildlife Photographer of the Year n. 59

- DATA INIZIO: 03/02/2024

- DATA FINE: 02/06/2024

- LUOGO: BARD – Forte di Bard

- INDIRIZZO: Via Vittorio Emanuele II, Snc, 11020 Bard AO

- TEL: +39 0125 833811 / +39 0125 809811

A Febbraio Bard ospita la mostra-concorso promossa dal Natural History Museum di Londra

Forte di Bard presenta la mostra fotografica Wildlife Photographer of the Year n. 59, allestita fino al 3 giugno

 

Forte di Bard presenta la mostra fotografica Wildlife Photographer of the Year n. 59, allestita fino al 3 giugno
Installation view

 

Sono stati annunciati i vincitori dell’edizione numero 59 del Wildlife Photographer of the Year, la mostra-concorso promossa dal Natural History Museum di Londra.

 Selezionate tra 49.957 proposte provenienti da 95 Paesi, le immagini premiate saranno esposte in anteprima per l’Italia al Forte di Bard, dal 3 febbraio al 2 giugno 2024.

L’esposizione Wildlife Photographer of the Year n. 59 racconta la vita animale e le emergenze ambientali di tutto il mondo.

A vincere il titolo di fotografo naturalista dell’anno è stato il biologo e fotografo marino francese Laurent Ballesta, già vincitore nel 2021, grazie a una foto di un granchio a ferro di cavallo con tre piccole carangidi dorate.

 La mostra al Forte di Bard presenterà i 100 scatti premiati all’interno di light panels che le rendono ancora più belle ed emozionanti.

Tra i vincitori anche gli italiani Alessandro Falco (menzione speciale nella sezione Photojournalism), Barbara Dall’Angelo (menzione speciale nella sezione Zone umide), Bruno D’Amicis (menzione speciale nella categoria Arte naturale), Ekaterina Bee (vincitrice nella categoria 11-14 anni), Pietro Formis (menzione speciale nella sezione Ritratti animali).

ORARI

  • Martedì > venerdì 10.00 / 18.00
  • Sabato, domenica e festivi 10.00 / 19.00
  • Lunedì chiuso
  • Ultimo ingresso 45 minuti prima della chiusura

INFO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

1 thought on “Wildlife Photographer of the Year n. 59

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.