MARIO CEROLI. La porta dell’Inferno

- DATA INIZIO: 16/12/2023

- DATA FINE: 28/02/2024

- LUOGO: BOLOGNA - Galleria de’ Foscherari

- INDIRIZZO: Via Castiglione 2B

- TEL: +39. 051. 221308 

Lo scultore Mario Ceroli è noto per aver “abolito” il tutto tondo in scultura, con l’introduzione di una figura ricorrente, la silhouette

La Galleria de’ Foscherari di Bologna ospita la mostra MARIO CEROLI. La porta dell’Inferno, fino al 28 febbraio

 

La Galleria de’ Foscherari di Bologna ospita la mostra MARIO CEROLI. La porta dell’Inferno, fino al 28 febbraio
Installation view

 

La Galleria de’ Foscherari di Bologna ha inaugurato il 6 dicembre 2023 la mostra personale di Mario Ceroli, La porta dell’inferno.

La mostra è cambiata molte volte durante la sua preparazione e certamente è destinata a continuare a mutare durante il periodo dell’esposizione.

 Si presenta come uno sbarco, dalla nave di Caronte, di figure prodotte dall’artista con scarti negativi di opere precedenti, sullo sfondo di un grande e breve amore.

Le opere, tutte inedite o quasi, sono state realizzate tra il 1972 ed il 2023.

Artista poliedrico e mercuriale, scultore, scenografo, creatore di oggetti ed ambienti, Mario Ceroli (1938) è una delle figure più significative tra quelle emerse nei primi anni ’60 dello scorso secolo.

Mario Ceroli è noto per aver “abolito” il tutto tondo in scultura, risultando un innovatore di questa tecnica, ed è diventato celebre per l’introduzione di una figura ricorrente, la silhouette.

Ceroli utilizza il legno, suo materiale preferito, per intagliare delle figure umane stilizzate che produce in serie ed affianca in sequenze variabili.

 Autore del proprio ambiente di vita, Ceroli ha raccolto sin dai primissimi anni i suoi lavori più significativi in un grande studio alle porte di Roma, dove con il tempo ha costituito anche la sua stabile dimora, recentemente aperta al pubblico e visitabile.

Le oltre 1700 opere, molte delle quali di grandi dimensioni, sono disposte, in continuo mutamento, riconfigurazione ed accrescimento, in questa sorta di cittadella ideale con tanto di piazza, strade e statue equestri, popolata di angeli, mostri, ombre, pendoli, piramidi, cubi, stacci, animali, macchine ed esseri umani.

Ceroli ci invita dunque a varcare la porta dell’inferno, forse per entrarvi o forse per uscirne o magari per farvi ritorno, per tornare altrove, per andare qui.

ORARI DI APERTURA

  • martedì  > sabato: 10.30 – 12.30  /  16.00 – 19.00

INFO

galleria@defoscherari.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.