LEE MILLER – Moda e guerra

Una mostra dedicata alle foto di moda realizzate dall’artista durante la seconda guerra mondiale

 

Lee Miller con Moda e guerra in mostra a Horten

Preus Museum
Kommandørkaptein Klincks vei 7 – 3183 Horten Norvegia

Fino a 8 settembre 2019

 

Lee Miller con Moda e guerra in mostra a Horten

Model wearing Digby Morton Suit, London, England 1941 by Lee Miller (3884-5)
© Lee Miller Archives England 2018. All Rights Reserved. www.leemiller.co.uk

 

 

Antony Penrose, figlio di Lee Miller, è erede e responsabile di un giacimento culturale ragguardevole.

Da sempre è impegnato nel mantenere vivo l’interesse per il lavoro intellettuale e artistico dei genitori, in particolare per l’importante contributo che la madre Lee Miller ha dato alla fotografia.

E non c’è modo migliore per tenere vivo il ricordo di una donna fuori dall’ordinario.

Questo attraverso la promozione di mostre che raccontano, con l’evidenza di immagini ben scelte, un’avventura artistica e umana che non teme confronti con nessun altro soggetto femminile di quella generazione.

Lee Miller fu infatti una donna fuori dall’ordinario, autrice nel campo della fotografia di opere che meritano di essere collocate tra le esperienze visive più originali degli anni trenta e quaranta del novecento.

Se a Bologna una retrospettiva quasi contemporanea ha restituito una Lee Miller surrealista, amante di Man Ray, ad Horten è in mostra il suo lavoro di fotografa di moda, in un periodo e nello sfondo particolare della guerra.

Periodo in cui l’artista decide di spostare le riprese dagli studi fotografici o dai saloni di moda alle strade.

Al tempo stesso, però, continua il suo lavoro come corrispondente di guerra, fotograficamente testimone di tutto, dall’inferno nei campi di sterminio nazisti alla liberazione di Parigi nel 1944.

Ma nulla ha un impatto sulla moda tanto profondamente quanto le guerre.

La distruzione della guerra provoca situazioni quotidiane che portano non solo al cambiamento, ma anche al rinnovamento della moda.

La moda è una cartina di tornasole della propria epoca, che rivela tutto, dalle circostanze sociali alle idee sul futuro.

 

Orari:

Tutti i giorni 11.00 – 16.00

 

Informazioni:

Tel: +47 33 03 16 30
E-mail: post@preusmuseum.no

Sito web: https://www.preusmuseum.no/

Leave a Comment

The Accuser, Delhi, India, 1955 © Lucien Hervé, Paris

LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT

La Jacopic Gallery di Lubiana fino al 29 settembre una retrospettiva dei Lucien Hervé LUCIEN HERVÉ: GEOMETRY OF LIGHT LUBIANA – Jacopic gallery. Slovenska cesta 9, Lubiana 1000, Slovenia Fino al 29 settembre   Jacopic Gallery di Lubiana Non lontana

Leggi Tutto »
Nathalie-Du-Pasquier-painting-100x150.-2006.-Courtesy-GfZK-Leipzig

Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura

La mostra aperta fino al 29 settembre a Lipsia è un omaggio ad un’artista, pittrice, scultrice, designer Nathalie du Pasquier da Memphis alla pittura LIPSIA – GfZK-Galerie für Zeitgenössische Kunst Karl-Tauchnitz-Straße 9-11, 04107 Leipzig, Germania Fino al 29 settembre 2019

Leggi Tutto »
Markku Keränen, Kesäkerroin / Summer Bonus, 2017, Tempera, 120 x 240 cm / 47.24 x 94.49 inches MKER_012

MARKKU KERANEN (HELSINKI – Galerie Forsblom)

Fino al 22 settembre la Galleria Galerie Forsblom presenta una mostra personale di Markku Keränen MARKKU KERANEN HELSINKI – Galerie Forsblom Lönnrotinkatu 5 / Yrjönkatu 22 – 00120 Helsinki, Finlandia Fino al 22 settembre 2019     Kaj Forsblom, la

Leggi Tutto »
Matthew Kirk - Mountain Skin

HILARY PECIS e MATTHEW KIRK

Dal 31 agosto e fino al 5 ottobre degli artisti Hilary Pecis e Matthew Kirk HILARY PECIS e MATTHEW KIRK Halsey McKay Gallery 79 Newtown Lane, East Hampton – NY 11937 New York, USA Dal 31 agosto al 5 ottobre

Leggi Tutto »
Ruth Ewan, Back to the Field, 2015Vue de son exposition au Camden Arts Centre , Londres, 2015Courtesy de l'artiste et de Rob Tufnell Londres/Cologne © Marcus Leith

RUTH EWAN – RAINS, IT RAINS

Lo spazio centrale del CAPC ospita la prima mostra monografica in Francia dell’artista scozzese Ruth EWAN RUTH EWAN – RAINS IT RAINS BORDEAUX   – Musée d’art contemporain (CAPC), 7 Rue Ferrere Bordeaux, 33000 – France Fino al 22 settembre 2019

Leggi Tutto »