Förg in Venice – Günther Förg a Palazzo Contarini Polignac

Oltre 30 opere tra cui dipinti e le meno note sculture, per conoscere un artista che ha influenzato la storia dell’arte

 

Günther Förg in mostra a Venezia

Palazzo Contarini Polignac
Dorsoduro, 874 – 30123 Venezia VE

Fino al 23 agosto 2019

 

Förg in Venice Palazzo Contarini Polignac
© Estate Günther Förg, Suisse / VG Bild-Kunst, Bonn 2019. Courtesy Estate Günther Förg, Suisse and Hauser & Wirth | Günther Förg, Untitled, 2005. Acrylic on MDF, 55×45 cm.

 

Günther Förg (1952 – 2013) è stato è uno dei più significativi artisti tedeschi della generazione del dopoguerra, noto infatti per il suo stile sperimentale e provocatorio legato alla storia dell’arte.

Attraverso la sua innovativa produzione interdisciplinare che ha sfidato i limiti delle discipline artistiche, Förg ha quindi esplorato un linguaggio di astrazione ed espressionismo, appropriandosi di metafore prese in prestito da architettura e arte moderna.

L’opera artistica di Förg racchiude opere pittoriche, grafiche e scultoree, oltre a una grande quantità di fotografie di architettura.

Le sue immagini geometriche, astratte e fortemente colorate hanno un forte carattere decorativo.

I temi delle sue fotografie architettoniche su larga scala sono il Bauhaus e l’estetica fascista, mentre i suoi dipinti murali monocromi e le pitture di piombo sono riflessioni sull’arte.

Günther Förg in mostra a Venezia, in una esposizione che metterà in mostra oltre 30 opere del percorso di questo artista intellettuale e poliedrico.

Si potranno ammirare anche dipinti e le meno note sculture,  per riflettere sui metodi intuitivi e di ampio respiro e offrire al pubblico internazionale di Biennale Arte 2019, l’opportunità di meglio conoscere un artista che ha influenzato la storia dell’arte per generazioni.

L’Italia e l’architettura italiana hanno quindi giocato un ruolo centrale nello sviluppo della carriera di Förg.

Il suo primo viaggio in Italia, nel 1982, stimolò la sua nota serie di fotografie sugli edifici di importanza culturale e politica, dai monumenti italiani alle costruzioni in stile Bauhaus a Tel Aviv.

Alcuni lavori di Förg furono poi esposti già alla 45° Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia nel 1993 all’interno della mostra Il Viaggio verso Citera.

 

Orari:

Tutti i giorni 10.00 – 18.00

Lunedì chiuso

 

Informazioni:

E-mail: palazzocontarinipolignac@yahoo.com

Sito web: http://www.palazzocontarinipolignac.com/

Leave a Comment

Blow through the gap di Rodrigo Matheus

RODRIGO MATHEUS. Blow through the gap

Opere che producono un dialogo accattivante tra l’oggetto artistico e l’ambiente architettonico che le ospita. Fino al 25 agosto in mostra a Locarno   Blow through the gap di Rodrigo Matheus LOCARNO – Fondazione Ghisla Art Collection Via Antonio Ciseri

Leggi Tutto »

ART DEALER, una professione

Lavorare nell’arte? Da settembre a Milano il corso per fare l’art dealer. In 170 ore si diventa un vero esperto di financial and art dealer coaching con certificazione internazionale ART DEALER una professione Comunicato Stampa Dal 27 settembre 2019 al

Leggi Tutto »
Latifa Echakhch. Romance. Installation view at Fondazione Memmo, Roma 2019. Photo Daniele MolajoLatifa Echakhch e Romance

LATIFA ECHAKHCH. ROMANCE

Fino al 27 ottobre, a Palazzo Ruspoli a Roma, Latifa Echakhch e il suo mondo favolistico fatto di installazioni in cemento   Latifa Echakhch e Romance ROMA – Fondazione Memmo Palazzo Ruspoli – Via di Fontanella Borghese, 56/b – 00186

Leggi Tutto »