LAURA PUGNO, Mal d’aria

- DATA INIZIO: 21/12/2023

- DATA FINE: 28/02/2024

- LUOGO: VENEZIA – Cà Foscari Zattere

- INDIRIZZO: Fondamenta Zattere al ponte Longo Dorsoduro 1392

- TEL: +39 041 234 5811

Un progetto dedicato allo studio dell’inquinamento che vede la collaborazione delle quattro Università del Veneto

A Cà Foscari Zattere in Venezia si tiene la mostra LAURA PUGNO Mal d’aria, uno studio dell’inquinamento, fino al 28 febbraio

 

A Cà Foscari Zattere in Venezia si tiene la mostra LAURA PUGNO Mal d’aria, uno studio dell'inquinamento, fino al 28 febbraio
Locandina

 

L’Università Ca’ Foscari Venezia in collaborazione con l’Università Iuav di Venezia, l’Università degli Studi di Padova, l’Università degli Studi di Verona presentano il progetto artisticoMal d’Aria” dell’artista Laura Pugno (Roma 1970), vincitrice del Sustainable Art Prize 2022, organizzato dagli Atenei veneti alla fiera ArtVerona.

Il progetto, attraverso un coinvolgimento attivo della comunità universitaria e cittadina, crea attraverso una serie di incontri tematici, una performance e un’esposizione finale, uno spazio di riflessione sulle problematiche causate dall’inquinamento dell’aria non solo dal punto di vista medico e ambientale ma anche da quello architettonico, urbanistico, giuridico e sociale andando poi alla scoperta di quelle nuove tecnologie che ci fanno sperare in possibili soluzioni.

Tra le attività del progetto è prevista l’esposizione nel prestigioso spazio di Cà Foscari a Fondamenta delle Zattere, con vista sul canale della Giudecca della mostra Mal d’Aria che si inaugura mercoledì 20 dicembre con la presenza dell’artista per essere poi visitabile dal 21 dicembre 2023 al 28 febbraio 2024.

Il progetto espositivo si sviluppa intorno ai cieli, analizzando nel dettaglio uno dei quattro elementi fondamentali, nonché una delle nostre principali fonti di vita: l’aria.

Il progetto dedicato allo studio dell’inquinamento nasce così per stimolare una riflessione su quello che possiamo ancora conoscere e approfondire sul tema, e su quanto l’essere umano può concretamente fare per impedire che tale processo continui a deteriorare in maniera sempre più drammatica le condizioni di vita nelle nostre città.

Dopo la mostra le opere verranno ospitate, a partire da maggio 2024, nelle sedi dell’Università degli Studi di Padova e dell’Università degli Studi di Verona.

ORARI DI APERTURA

  • Lunedì > sabato 10.00 – 18.00
  • Domenica 15.00 – 18.00
  • Venerdì 22 dicembre 10,00 – 14.00
  • (chiuso per festività dal 23 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024)

INFO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

1 thought on “LAURA PUGNO, Mal d’aria

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.