Impressions d’Afrique – Inside Jean Pigozzi Collection

Presentata per la prima volta in Svizzera, la collezione che ha trasformato la visione del MoMA sull’arte africana

Impressions d’Afrique – Inside Jean Pigozzi Collection

Zurigo – Galerie Gmurzynska
Talstrasse 37 8001 Zürich, Svizzera
Fino al 23 dicembre 2019

 

Impressions d'Afrique – Inside Jean Pigozzi Collection
Impressions d’Afrique – Inside Jean Pigozzi Collection

 

La Galerie Gmurzynska è una galleria d’arte internazionale con sedi a Zurigo e Zugo, in Svizzera, specializzata in arte moderna e contemporanea e avanguardie russe.

La galleria è stata fondata nel 1965 a Colonia, in Germania, da Antonina Gmurzynska.

Fin dall’inizio, la galleria era interessata a organizzare mostre che avevano un carattere documentario sia attraverso la scelta dei temi che attraverso le sue pubblicazioni.

A soli tre mesi dall’annuncio da parte del MoMA di aver ricevuto 45 opere d’arte contemporanea africana dal collezionista Jean Pigozzi la Galerie Gmurzynska è orgogliosa di presentare Expressions d’Afrique – Inside Collezione Jean Pigozzi .

L’artista, collezionista e imprenditore Jean Pigozzi ha iniziato la sua collezione di arte contemporanea dall’Africa nel 1989.

Oggi ha assemblato una delle più importanti e grandi collezioni di arte contemporanea africana al mondo, chiamata la Contemporary African Art Collection (CAAC).

La mostra presenta per la prima volta in Svizzera una selezione di opere di questa famosa collezione, che abbraccia un ampio spettro di creazione artistica dal continente africano e contiene una diversità di forme espressive.

 In mostra una selezione di opere create dai migliori artisti africani negli ultimi trent’anni.

Interessanti in particolare le architetture utopiche del congolese Bodys Isek Kingeleze le opere di due delle donne artiste più famose del continente.

L’arte africana ha avuto un ruolo chiave nella genealogia dell’arte moderna e ha avuto un’influenza indiscutibile sul surrealismo e il dadaismo, che hanno una presenza importante nel programma della Galerie Gmurzynska.

 

ORARI
Da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00
Sabato dalle ore 10.00 alle ore 16.00
Domenica e Lunedì chiuso

INFO
TEL. +41 44 2 26 70 70

Leave a Comment

Zanele Muholi Ntozakhe II, Parktown 2016 Courtesy the artist and Stevenson Gallery © Zanele Muholi

Zanele Muholi

Tate Modern presenta il primo importante consuntivo di metà carriera dell’attivista visivo Zanele Muholi Zanele Muholi     Tate Modern è una delle più importanti Gallerie d’arte al mondo.   Ha sede presso un’antica centrale elettrica di Londra.   Con Tate Britain,

Leggi Tutto »
Niccolò dell’Arca, il San Domenico

La collezione Cavallini Sgarbi a Portogruaro

“La collezione Cavallini Sgarbi” a Portogruaro dimostra che  che investire in attività culturali è importante per la crescita del territorio La collezione Cavallini Sgarbi a Portogruaro     E’ incredibile. In tempi in cui più di qualcuno pensa ancora che

Leggi Tutto »
Franco Guerzoni, Epistola, 2020, foglio di rame acidato e dorato in galvanica e pigmenti su coccio di scagliola, cm 13x18x13

Franco Guerzoni. L’immagine sottratta

L’artista modenese che nelle vecchie pareti scrostate ha trovato ispirazione per le sue ricerche e produzioni Franco Guerzoni. L’immagine sottratta     Il Museo del Novecento presenta al pubblico, dal 3 aprile al 31 maggio 2020, Franco Guerzoni. L’immagine sottratta  

Leggi Tutto »