Helmuth Newton. Legacy

- DATA INIZIO: 28/03/2024

- DATA FINE: 24/11/2024

- LUOGO: VENEZIA – Le Stanze della Fotografia

- INDIRIZZO: Isola di San Giorgio Maggiore

- TEL: +39 041 2412330

La più completa esposizione di opere che ripercorrono l’intera vita umana e lavorativa di HELMUT NEWTON

Le Stanze della Fotografia di Venezia ospitano la grande mostra Helmuth Newton. Legacy, fino al 24 novembre

 

Le Stanze della Fotografia di Venezia ospitano la grande mostra Helmuth Newton. Legacy, fino al 24 novembre
Installation view

 

Il 28 marzo 2024 all’isola di San Giorgio tornano le Stanze della fotografia con Legacy grande mostra dedicata a Helmuth Newton.

L’esposizione, nata in accordo con la Newton Foundation di Berlino, propone circa 250 fotografie accompagnate da documenti d’archivio, riviste e polaroid che permettono di immergersi nel processo creativo di Newton, rivivendo le tappe fondamentali della sua evoluzione stilistica.

Nato a Berlino nel 1920 e morto negli Stati Uniti nel 2004 Helmuth Newton appena diciottenne, fu costretto ad emigrare a Singapore, poi in Australia, dove a Melbourne si è fatto le ossa come fotografo free lance, prima di rientrare in Europa, a Londra poi a Parigi.

Fotografo di moda si è fatto conoscere per la compostezza formale della fotografia tradizionale, nella quale sapeva inserire una prorompente carica erotica e le sue ossessioni, pubblicate nelle più prestigiose riviste internazionali di settore.

L’esposizione veneziana è articolata in sei capitoli che attraversano in ordine cronologico tutte le fasi ed evoluzioni della vita e della carriera di Newton.

Si incontrano allora le sue collaborazioni con Yves Saint Laurent e Karl Lagerfeld degli anni Sessanta, l’innovativa serie Naked and Dressed del 1981, le grandi commissioni degli anni Novanta, tra cui si annoverano case di moda e stilisti quali Chanel, Thierry Mugler, YSL e Wolford.

Nessun altro fotografo è mai stato pubblicato quanto Helmut Newton e alcune delle sue immagini più iconiche sono diventate parte della nostra memoria visiva collettiva: il fotografo tedesco ci ha lasciato un’opera così unica e influente che ogni sforzo sistematico per venirne a patti, anche con la minima pretesa di completezza, è destinato al fallimento.

La retrospettiva Helmut Newton. Legacy è a cura di Matthias Harder, direttore della Helmut Newton Foundation, e Denis Curti, direttore artistico de Le Stanze della Fotografia.

VALERIO ADAMI. Pittore di idee
VALERIO ADAMI. Pittore di idee
Posted on
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
Posted on
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
Posted on
MARINO MARINI. Arcane fantasie
MARINO MARINI. Arcane fantasie
Posted on
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion
Posted on
Previous
Next
VALERIO ADAMI. Pittore di idee
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
MARINO MARINI. Arcane fantasie
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.