Alfredo Casali. La memoria delle cose

- DATA INIZIO: 11/11/2023

- DATA FINE: 17/02/2024

- LUOGO: PIACENZA – Volumnia

- INDIRIZZO: Stradone Farnese 33

L’arista piacentino Alfredo Casali torna con una mostra nell’ex chiesa diventata prestigioso spazio espositivo per arte e design

Volumnia presenta a Piacenza la mostra Alfredo Casali. La memoria delle cose, dall’ 11 novembre fino al 17 febbraio

 

Volumnia presenta a Piacenza la mostra Alfredo Casali. La memoria delle cose, dall' 11 novembre fino al 17 febbraio
Installation view

 

Volumnia è un progetto di rinascita di un luogo storico e iconico della città di Piacenza, la cui bellezza è rimasta nascosta al pubblico per anni.

Oggi è uno spazio espositivo speciale inaugurato nel 2018 all’interno dell’ex-chiesa di Sant’Agostino nel cuore di Piacenza.

Si tratta di uno spazio espositivo dedicato all’arte e al design che utilizza lo straordinario scenario della chiesa rinascimentale per valorizzare opere e artisti.

Fino al 17 febbraio 2024 lo spazio ospita la mostra Alfredo Casali. La memoria delle cose a cura di Massimo Ferrari.

Alfredo Casali torna nella città delle sue origini per proporre un progetto che ripercorre le principali fasi della sua poetica.

La mostra restituisce il passaggio dagli anni dell’astrattismo ispirato a Novelli e Twombly, al momento in cui la poesia visiva prende il sopravvento, al momento della figurazione legata all’iconografia di Giorgio Morandi, fino alla riflessione più recente, minimalista e geometrica, concentrata su segno, forma e materia come elementi basilari del linguaggio stesso della pittura.

L’allestimento immagina di costruire all’interno dell’architettura rinascimentale della ex chiesa di Sant’Agostino, alcuni spazi autonomi espressivi dei temi ricorrenti nelle opere di Casali, piccole architetture dentro la maestosa architettura basilicale che guidano e accompagnano il visitatore in una esperienza continua tra interno ed esterno.

Per affiancare la riflessione sviluppata dall’artista, il curatore ha immaginato un percorso fortemente costruito sugli elementi archetipici ricorrenti nella pittura di Casali come la casa, il paesaggio, gli alberi, le nuvole, i tavoli, le lavagne e la figura umana, ciascuno raccolto all’interno di spazi corrispondenti.

ORARI DI APERTURA

  • Martedì > Sabato 10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00 e su appuntamento

INFO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.