Alberto Martini. Dante e la Divina Commedia

- DATA INIZIO: 23/03/2024

- DATA FINE: 02/06/2024

- LUOGO: ODERZO (TV) – Palazzo Foscolo

- INDIRIZZO: Via Garibaldi 65

L’omaggio di Alberto Martini al sommo poeta Dante Alighieri

Palazzo Foscolo di Oderzo in Treviso presenta la mostra Alberto Martini. Dante e la Divina Commedia, fino al 2 giugno

 

Palazzo Foscolo di Oderzo in Treviso presenta la mostra Alberto Martini. Dante e la Divina Commedia, fino al 2 giugno
Locandina

 

La Fondazione Oderzo Cultura è il braccio operativo del Comune di Oderzo per la cultura che gestisce le attività del cinquecentesco palazzo Foscolo che, dal 1994, ospita la Pinacoteca dedicata ad Alberto Martini (1876 – 1954).

Nato nella Marca Trevigiana, ad Oderzo, Alberto Martini è stato disegnatore, pittore, incisore e illustratore.

Precursore del movimento surrealista, durante gli anni della formazione, Martini realizza innumerevoli disegni, rivelando subito una particolare predilezione per la grafica.

Pur dedicandosi alle matite grasse, realizza anche oli, acquarelli e tempere di piccolo formato grazie ai quali, superato il mero esercizio scolastico, raggiunge i primi validi risultati.

I temi preferiti sono quelli della campagna trevigiana e dei contadini al lavoro: quindi l’uomo e il suo rapporto con la natura vista nel suo divenire.

Sostenuto dal critico Napoletano Vittorio Pica partecipa alla terza edizione della Biennale di Venezia nel 1899 facendosi conoscere e ammirare per la sua qualità grafica.

Nel suo libro “Vita d’Artista” Martini esprime tutta la sua ammirazione e affinità con il sommo poeta Dante Alighieri con queste parole: La mia vita è un sogno a occhi aperti, né credo di essere il primo ad affermare che la vita è un sogno, e il sonno un sogno a occhi chiusi falsato dall’incubo della realtà […] Chi vive nel sogno è un essere superiore, chi vive nella realtà, uno schiavo infelice. Dante fu certamente il maggior poeta del sogno della vita, del sonno e della morte”.

Con questo spirito egli aveva affrontato la Divina Commedia che ha illustrato producendo per un quarantennio circa trecento opere di grafica, passando dalla matita alla china al guazzo colorato alla litografia.

Per iniziativa della Fondazione Oderzo Cultura, con il sostegno della Regione del Veneto, nel 2008 è stato pubblicato da Mondadori Arte il Corpus di opere a soggetto dantesco di Martini.

Ora, anche come partecipazione a Dantedì, giornata nazionale dedicata a Dante fissata il 25 marzo di ogni anno per celebrare l‘inizio del viaggio di Dante nell’aldilà della Divina Commedia, la Fondazione Oderzo Cultura presenta la mostra temporanea Alberto Martini, Dante e la “Divina Commedia“ aperta al pubblico da sabato 23 marzo al 2 giugno 2024.

ORARI DI APERTURA

  • Fino al 28 marzo
  • Martedì, mercoledì e giovedì 09.30 – 13.00/ 14.00 – 17.00
  • Venerdì 09.30 – 13.00/ 14.00 – 19.00
  • Sabato e domenica 14.00 – 19.00
  • Dal 2 aprile
  • Martedì, mercoledì e giovedì 10.00 – 13.00/ 14.30 – 18.00
  • Venerdì 10.00 – 13.00/ 14.00 – 19.00
  • Sabato e domenica 14.00 – 19.00

 

INFO

FEDERICO GAROLLA. Gente d’Italia. Fotografie 1948 – 1968
FEDERICO GAROLLA. Gente d’Italia. Fotografie 1948 – 1968
Posted on
Acqua più preziosa del diamante
Acqua più preziosa del diamante
Posted on
Silent Supper. Milena ZeVu
Silent Supper. Milena ZeVu
Posted on
MICRO-WATERS. CATERINA MORIGI
MICRO-WATERS. CATERINA MORIGI
Posted on
Vincent Peters. Timeless Time
Vincent Peters. Timeless Time
Posted on
Previous
Next
FEDERICO GAROLLA. Gente d’Italia. Fotografie 1948 – 1968
Acqua più preziosa del diamante
Silent Supper. Milena ZeVu
MICRO-WATERS. CATERINA MORIGI
Vincent Peters. Timeless Time

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

1 thought on “Alberto Martini. Dante e la Divina Commedia

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.