“Less is more” – Mostra personale di Nadia Nespoli a Cesano Maderno

- DATA INIZIO: 20/01/2024

- DATA FINE: 11/02/2024

- LUOGO: Auditorium Disarò (antica chiesa di Santo Stefano)

- INDIRIZZO: Corso della Libertà - 20811 Cesano Maderno MB

- TEL: 346 3757244

“Less is more” di Nadia Nespoli: Un dialogo visuale a Cesano Maderno

Scoprite la mostra “Less is more” di Nadia Nespoli a Cesano Maderno. Un viaggio nell’arte concettuale, dal 20 gennaio al 11 febbraio

Scoprite la mostra "Less is more" di Nadia Nespoli a Cesano Maderno. Un viaggio nell'arte concettuale, dal 20 gennaio al 11 febbraio

Un’indagine sull’essenzialità nell’arte contemporanea

Immergetevi nell’universo dell’arte contemporanea con la mostra personale di Nadia Nespoli, intitolata “Less is more”, curata da Margherita Zanoletti. L’inaugurazione avverrà il 20 gennaio alle ore 17.30 e l’esposizione rimarrà aperta fino all’11 febbraio 2024. Non mancate anche al tour guidato in programma il 27 gennaio alle 15.30.

  • a cura di Margherita Zanoletti
  • 20 gennaio – 11 febbraio 2024
  • Inaugurazione sabato 20 gennaio, ore 17.30
  • Visita guidata sabato 27 gennaio, ore 15.30

La ricerca artistica di Nadia Nespoli

La poetica dell’essenziale

Nadia Nespoli rivolge la sua ricerca artistica sul concetto di essenzialità, influenzata dall’arte concettuale, crea opere visive informali che mettono in risalto la materia e il gesto. L’artista mira ad esplorare il rapporto tra presenza e assenza, tra ciò che è visibile e ciò che è invisibile.

Le serie esposte

Interpretate a fondo la complessità della sua arte presso L’Auditorium Disarò, con le opere astratte esposte appartenenti a differenti serie: Crochet, Nel segno, Cucire i giorni, e Meteora. Queste serie rispecchiano la ricerca di Nespoli, sempre costante, attraverso l’aggiunta e la sottrazione, la ripetizione e la cancellazione.

Serie Crochet

Scoprite la collezione di opere d’arte tessili monocromatiche realizzate a mano. Nespoli usa fili di cotone di diversi colori per creare le opere, senza disfare durante il processo. Ogni opera rappresenta un processo lento, iterativo e meditativo, stimolando la riflessione e l’immaginazione.

Serie nel segno

Lasciatevi incantare da una collezione di dipinti informali minimalisti su carta, dominati dal bianco con segni di grafite e piccole tracce di colore. Ai visitatori è incoraggiata la ricerca di storie, elementi figurativi o pensieri all’interno dei piccoli frammenti di gesto e colore.

Installazione Cucire i giorni

Ammirate la meticolosa combinazione di pittura e arte tessile. La pittura su tessuto ricorda un calendario/diario suddiviso in 64 quadrati, ognuno rappresentante un giorno di pittura e ricamo. L’uso del cucito lento con filo di cotone bianco o rosso simbolizza il passaggio del tempo e l’atto di cucire e rimendare frammenti del presente.

Serie Meteora

Le sculture informali di questa serie, create combinando pezzi di carta, scarti di colore e frammenti recuperati, riflettono la necessità di silenzio e di rimuovere elementi superflui, seguiti dal loro riassorbimento.

Conclusioni

La mostra “Less is more” è sostenuta dal Comune di Cesano Maderno e da AS Hotels, con la collaborazione di Soqqadri, Giroidea, Fondazione Maimeri, e Associazione Amici del Palazzo e Parco Arese Borromeo – APS. Durante il vernissage sarà presentato il catalogo, che include testi critici e immagini delle opere d’arte. L’esplorazione artistica di Nadia Nespoli va oltre le dimensioni materiali dell’arte, per svelare l’essenza stessa dell’arte.

  • Auditorium Disarò (antica chiesa di Santo Stefano) – Corso della Libertà – 20811 Cesano Maderno MB
  • Orario: giovedì-venerdì 15,30-18,30; sabato e domenica 9,30-12,30 e 16-19; e su appuntamento
  • tel. 346 3757244
  • Ingresso libero e gratuito

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

1 thought on ““Less is more” – Mostra personale di Nadia Nespoli a Cesano Maderno

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.