Pikasus Logo

MEMOS. A proposito della moda in questo millennio

Fine - 28/09/2020

Luogo - MILANO – Museo Poldi Pezzoli

Indirizzo - Via manzoni, 12

Una mostra che vuole innescare una serie di riflessioni sulla moda contemporanea, sulle sue qualità e sui suoi attributi

MEMOS. A proposito della moda in questo millennio

 

 

Il Museo Poldi Pezzoli è un’elegante residenza aristocratica milanese della fine del XIX secolo, in cui è esposta la meravigliosa collezione privata del suo antico proprietario

Il Museo è stato fondato nel 1881 a seguito del lascito di Gian Giacomo Poldi Pezzoli, del palazzo e della sua  raffinata collezione.

Ora la collezione , arricchita da continue nuove acquisizioni anche  di artisti contemporanei, è distribuita  nelle trenta sale del palazzo.

Il Museo dedica degli spazi anche ad esposizioni temporanee, in particolare è stato anche il luogo di una serie di mostre di moda, come 1922-1943: Vent’anni di moda italiana (1980)

Tra queste Memos  mostra  aperta il 21 febbraio ma sospesa causa COVID19  è ora riaperta e prorogata fino al 28 settembre.

Memos è un progetto ideato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, in collaborazione con il Museo Poldi Pezzoli, con il supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Comune di Milano.

Il progetto, in forma di mostra e di catalogo, vuole innescare una serie di riflessioni sulla moda contemporanea, sulle sue qualità e sui suoi attributi.

Il titolo della mostra deriva dal titolo di una delle Lezioni Americane che Italo Calvino avrebbe dovuto tenere nell’autunno 1985 all’Università di Harvard: Six Memos for the Next Millennium.

La morte improvvisa dello scrittore non rese possibile quella “lezione”, ma rimasero gli appunti poi curati e pubblicati dalla moglie.

A questa lezione si è ispirata la curatrice Maria Luisa Frisa nel proporre  le riflessioni di questa mostra.

ORARI
Tutti i giorni escluso martedì ore 10.00 – 132.00 / 14.00 – 18.00

INFO
T. +39 02 79 4889/6334
ferraris@museopoldipezzoli.it

MEMOS. A proposito della moda in questo millennio

Telefono: 02794889

Leave a Comment

Terry Evans: Stories of the American Prairies

Terry Evans, fotografa delle trasformazioni del Midwest americano, in mostra per i trent’anni dell’Harn Museum of Art. Terry Evans: Stories of the American Prairies     L’Harn Museum of Art dell’Università della Florida ha aperto i battenti 30 anni fa

Leggi Tutto »
Mario Merz, 8, 5, 3, 1985. Installation View. Dia Beacon, Riggio Galleries, Beacon, New York, 2020. The Rachofsky Collection. © 2020 Artists Rights Society (ARS), New York / SIAE, Rome. Photo: Bill Jacobson Studio, New York

MARIO MERZ Alla Dia Beacon di New York

A New York personale del maestro italiano dell’Arte Povera Mario Merz MARIO MERZ Alla Dia Beacon di New York     Dia: Beacon è la filiale del museo della Dia Art Foundation, che riunisce una collezione d’arte dagli anni ’60

Leggi Tutto »
Claire Tabouret - Self-Portrait as a Tired Gold Miner; Acrylic on panel; 61 x 46 x 3.8 cm; Photographer: Marten Elder. Courtesy of the artist and Perrotin

Claire Tabouret. Lockdown self-portraits

L’artista che esprime, con opere che la ritraggono, il senso di isolamento di questi tempi di Pandemia Claire Tabouret. Lockdown self-portraits     Emmanuel Perrotin ha fondato la sua prima galleria nel 1990 all’età di ventuno anni. Ha lavorato a

Leggi Tutto »
A detail from an Edmund de Waal installation.Credit...Mike Bruce/Gagosian Gallery

Edmund de Waal: cold mountain clay

Un artista scrittore che unisce immagini e parole in opere ricche di fascino Edmund de Waal: cold mountain clay     Gagosian presenta Cold Mountain Clay, una mostra a Hong Kong di opere nuove e recenti di Edmund de Waal.

Leggi Tutto »