Pikasus Logo

CECILIA GRANARA

Fine - 11/09/2020

Luogo - MILANO – Studiolo Project

Indirizzo - Via Tadino 20

Cecilia Granara mette in scena una femminilità dirompente

CECILIA GRANARA

 

 

Studiolo Project è stata fondata a Milano, in Italia, con l’obiettivo di supportare e rappresentare un gruppo selezionato di giovani artisti italiani e internazionali.

Fino all’11 settembrew ospita una mostra di Cecilia Granara.

Nata nel 1991 a Jeddah, in Arabia Saudita, Cecilia Granara ha conseguito una laurea in Belle Arti con menzione di lode al College of Art and Design del Central St Martin nel 2013 e una laurea in Belle Arti presso l’Ecole Nationale Supérieure des Beaux Arts di Parigi

La donna è al centro di tutti i  suoi dipinti.

È una donna emancipata, che non ha paura di mostrarsi con disinvoltura.

Talvolta è ritratta accanto a piante e ad elementi naturali: alberi, foglie e fiamme, che alludono alla fertilità.

Talvolta la protagonista è accompagnata da altre figure in atteggiamenti erotici, in una visione complessiva di grande energia, che celebra la vita.

Come liquidi umorali, lacrime o secrezioni umane di varia natura, le pennellate sfumano i toni acidi delle forme .

Le forme delle sue donne sono vivide su fondi neutri e vibranti, creano scenari atti a risaltare racconti atavici, mutazioni antropomorfe e corpi che si espellono o si intrecciano, fino ad assumere posizioni dal sapore orientale che ricordano lo Yoga o il Savasana, una delle sue posizioni (asanas) più classiche.

 

ORARI
Da mercoledì a venerdì su appuntamento.

INFO
http://www.studioloproject.com/

Leave a Comment

Terry Evans: Stories of the American Prairies

Terry Evans, fotografa delle trasformazioni del Midwest americano, in mostra per i trent’anni dell’Harn Museum of Art. Terry Evans: Stories of the American Prairies     L’Harn Museum of Art dell’Università della Florida ha aperto i battenti 30 anni fa

Leggi Tutto »
Mario Merz, 8, 5, 3, 1985. Installation View. Dia Beacon, Riggio Galleries, Beacon, New York, 2020. The Rachofsky Collection. © 2020 Artists Rights Society (ARS), New York / SIAE, Rome. Photo: Bill Jacobson Studio, New York

MARIO MERZ Alla Dia Beacon di New York

A New York personale del maestro italiano dell’Arte Povera Mario Merz MARIO MERZ Alla Dia Beacon di New York     Dia: Beacon è la filiale del museo della Dia Art Foundation, che riunisce una collezione d’arte dagli anni ’60

Leggi Tutto »
Claire Tabouret - Self-Portrait as a Tired Gold Miner; Acrylic on panel; 61 x 46 x 3.8 cm; Photographer: Marten Elder. Courtesy of the artist and Perrotin

Claire Tabouret. Lockdown self-portraits

L’artista che esprime, con opere che la ritraggono, il senso di isolamento di questi tempi di Pandemia Claire Tabouret. Lockdown self-portraits     Emmanuel Perrotin ha fondato la sua prima galleria nel 1990 all’età di ventuno anni. Ha lavorato a

Leggi Tutto »
A detail from an Edmund de Waal installation.Credit...Mike Bruce/Gagosian Gallery

Edmund de Waal: cold mountain clay

Un artista scrittore che unisce immagini e parole in opere ricche di fascino Edmund de Waal: cold mountain clay     Gagosian presenta Cold Mountain Clay, una mostra a Hong Kong di opere nuove e recenti di Edmund de Waal.

Leggi Tutto »