JEAN MARIE DONAT – Incubo di Natale

- DATA INIZIO: 06/12/2023

- DATA FINE: 14/04/2024

- LUOGO: VEVEY (Svizzera)_ L'Appartement - Espace Images Vevey

- INDIRIZZO: Place de la Gare 3, CH-1800 Vevey

- TEL: +41(0)21-922 48 54

Le foto di un collezionista che mostrano il mito di Babbo Natale  svanire per mostrare un incubo di banalità e goffaggine

Espace Images Vevey in Svizzera presenta la mostra fotografica JEAN MARIE DONAT – Incubo di Natale, fino ad aprile

 

Espace Images Vevey in Svizzera presenta la mostra fotografica JEAN MARIE DONAT – Incubo di Natale, fino ad aprile
Installation view

 

Riconosciuta di utilità pubblica, la Fondazione Vevey città delle immagini contribuisce alla promozione e allo sviluppo della regione nel campo delle arti visive, fotografia in particolare, attraverso la promozione del concetto di “Vevey città delle immagini”.

Dal 6 dicembre lo spazio ospita Incubo di Natale, mostra che presenta una straordinaria selezione della raccolta del collezionista JEAN MARIE DONAT.

Nato nel 1962 a Parigi Jean-Marie Donat  non è fotografo ma editore e collezionista esperto che esplora il mondo alla ricerca di stampe originali, anonime o di artisti noti.

Ha raccolto un corpus di immagini che offrono una singolare interpretazione del secolo e selezioni della sua collezione sono state oggetto di numerose esposizioni e pubblicazioni.

Questa mostra affronta il tema del modo in cui le pubblicità hanno creato l’immagine di Babbo Natale: un uomo allegro e paffuto con una folta barba bianca e un elegante abito rosso, sempre sorridente e abbracciabile.

Ma com’è veramente?

Jean-Marie Donat ha setacciato i mercatini delle pulci di tutta Europa per compilare questa straordinaria raccolta di fotografie dagli anni ’30 agli anni ’70, in cui vediamo l’amato mito diventare un incubo di banalità e goffaggine.

Le immagini proposte in mostra sembrano confermare i sospetti infantili: dopotutto Babbo Natale è solo un uomo normale?

ORARI

  • Mercoledì > domenica 14.00 – 18.00

INFO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.