VITO TONGIANI. Malgrado tutto il futuro sarà nostro

- DATA INIZIO: 24/07/2023

- DATA FINE: 10/09/2023

- LUOGO: SERAVEZZA (Lucca) – Palazzo Mediceo

- INDIRIZZO: Viale Leonetto Amadei, 230

- TEL: +39 0584 757443

Mostra antologica del pittore e scultore figurativo Vito Tongiani

VITO TONGIANI. Malgrado tutto il futuro sarà nostro – Mostra Seravezza

 

Mostra Vito Tongiani Saravezza
Installation view

 

SERAVEZZA (Lucca) – Palazzo Mediceo Viale Leonetto Amadei, 230

Dal 24/07 al 10/09/2023

La Fondazione Terre Medicee, ente gestore del Palazzo Mediceo di Seravezza (Lucca) propone per tutto il periodo estivo 2023 una grande mostra antologica dell’artista toscano Vito Tongiani, dal titolo Malgrado tutto il futuro sarà nostro, che occupa il piano nobile del Palazzo dal 24 luglio al 10 settembre 2023.

La mostra, a cura di Edoardo Testori, ripercorre la carriera dell’artista attraverso un’accurata selezione di opere che abbracciano i cinquant’anni di attività del maestro e che provengono da collezioni importanti, fra cui un prestito del Senato della Repubblica.

Nato a Matteria nella provincia italiana di Fiume, ora Slovenia, nel 1940 da genitori toscani, si è dedicato all’arte, sperimentando sia in pittura che in scultura la sua propensione all’arte figurativa.

Tongiani ha vissuto e lavorato a Parigi, Torino, Massa, in Marocco e, negli ultimi tempi, a Nocchi, negli affascinanti spazi di uno studio ricavato in un’antica limonaia.

La rassegna antologica, che ha per titolo Vito Tongiani. Malgrado tutto il futuro sarà nostro, presenta un’accurata selezione dei più importanti dipinti dell’artista, in parte inediti o mai esposti al pubblico, con opere provenienti da alcune delle più importanti collezioni private e pubbliche del Paese.

Realizzate tra il 1970 e il 2023, le opere ripercorrono le esperienze fondamentali del maestro toscano, pittore di figura: dai dipinti degli anni Settanta e Ottanta nei quali si identifica il suo impegno politico e sociale; alle rappresentazioni di soggetto storico e mitologico degli anni Ottanta e primi anni Duemila.

Viene in particolare evidenziata la sua personale esplorazione della figura, con l’affermazione del primato del disegno e di costante aspirazione alla classicità.

Capacità espressiva figurativa che negli ultimi anni ha dedicato a un particolare impegno sociale nel rappresentare uno dei drammi umani oggi di grande attualità con i racconti esemplificati emblematicamente nei suoi “naufragi”, dipinti di grande formato dei primi anni duemila che raffigurano i barconi dei migranti clandestini alla deriva o con il loro carico umano in balìa delle onde, le tragedie del mare a cui assistiamo oggi quasi quotidianamente.

Un dramma epocale che Vito Tongiani ha saputo cogliere partecipando alla disperazione di tanti africani con la sua profonda sensibilità e la sua indole progressista e libertaria.

ORARI DI APERTURA

  • 24 luglio -27 agosto
  • Lunedì > venerdì 18.00 – 23.00
  • Sabato e domenica 10.30 – 12.30 / 18.00 – 23.00
  • (Ultimo accesso 22.30)
  • 28 agosto – 10 settembre
  • Lunedì > venerdì 17.00 – 22.00
  • Sabato e domenica 10.30 – 12.30 / 17.00 – 22.00
  • (Ultimo accesso 21.30)

INFO

Petit tour # 71. Daniele Calabi. Sistemazione dell’ex Convento dei Tolentini a nuova sede dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, 1960-1964
Petit tour # 71. Daniele Calabi. Sistemazione dell’ex Convento dei Tolentini a nuova sede dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, 1960-1964
Posted on
CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza
CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza
Posted on
NATURA/UTOPIA. L’arte tra ecologia, riuso e futuro
NATURA/UTOPIA. L’arte tra ecologia, riuso e futuro
Posted on
LO SGUARDO DEL SENTIRE. Il Seicento emiliano dalle collezioni d’arte Credem
LO SGUARDO DEL SENTIRE. Il Seicento emiliano dalle collezioni d’arte Credem
Posted on
Sguardi di intesa. La moda fotografata dalle donne
Sguardi di intesa. La moda fotografata dalle donne
Posted on
Previous
Next
Petit tour # 71. Daniele Calabi. Sistemazione dell’ex Convento dei Tolentini a nuova sede dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, 1960-1964
CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza
NATURA/UTOPIA. L’arte tra ecologia, riuso e futuro
LO SGUARDO DEL SENTIRE. Il Seicento emiliano dalle collezioni d’arte Credem
Sguardi di intesa. La moda fotografata dalle donne

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

2 thoughts on “VITO TONGIANI. Malgrado tutto il futuro sarà nostro

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.