Spina etrusca a Villa Giulia. Un grande porto nel Mediterraneo

- DATA INIZIO: 10/11/2023

- DATA FINE: 07/04/2024

- LUOGO: ROMA – Villa Giulia/ETRU

- INDIRIZZO: Piazzale di Villa Giulia, 9

Nel centenario della scoperta una mostra mette in luce la straordinaria storia di Spina etrusca

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia/ETRU a Roma propone la mostra Spina etrusca a Villa Giulia. Un grande porto nel Mediterraneo

 

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia/ETRU a Roma propone la mostra Spina etrusca a Villa Giulia. Un grande porto nel Mediterraneo

 

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia/ETRU a Roma propone fino al 7 aprile 2024 la mostra Spina etrusca a Villa Giulia – Un grande porto nel Mediterraneo, terza e ultima tappa delle celebrazioni per il Centenario della scoperta di Spina, la più importante città etrusca dell’Adriatico scoperta nel 1922 nei pressi di Comacchio.

Fino a quella data Spina era poco più di una leggenda legata ad alcune fonti letterarie che ne testimoniavano la grandezza.

Poi, nel 1922 durante i lavori di bonifica che avevano interessato terreni paludosi a sud del delta del Po, nell’arco di pochi decenni Spina tornava finalmente alla luce con oltre quattromila sepolture per lo più intatte e uno dei più importanti nuclei al mondo di ceramiche di importazione attica.

Le celebrazioni erano iniziate al Museo del Delta Antico a Comacchio, poi è stata la volta del Museo Archeologico di Ferrara, per chiudersi, alla grande, nel più importante museo dedicato alla civiltà etrusca, il museo di villa Giulia a Roma.

Un percorso espositivo multimediale, arricchito da opere provenienti da importanti istituzioni italiane ed estere che racconteranno l’eccezionale contributo scientifico che gli scavi di Spina hanno dato alla conoscenza dell’archeologia e della storia del Mediterraneo e mireranno a riannodare i fili della conoscenza attorno agli Etruschi e alle loro relazioni culturali, commerciali e sociali, allargando lo sguardo alle città dell’Etruria tirrenica.

Oltre 700 opere in mostra, provenienti da istituti culturali italiani ed esteri, in dialogo con gli oggetti delle collezioni permanenti e dei depositi del Museo di Villa Giulia narrano uno straordinario legame tra Tirreno e Adriatico ove si intrecciano i ruoli strategici di due importanti porti, Spina sull’adriatico e Pyrgi, sul Tirreno.

ORARI DI APERTURA

  • Martedì > domenica 08.30 -19.30
  • (ultimo ingresso 60 minuti prima della chiusura)

INFO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

3 thoughts on “Spina etrusca a Villa Giulia. Un grande porto nel Mediterraneo

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.