Sasha Vinci a Palermo: “La Gravità delle Forze Nascoste” alla Cappella dell’Incoronata

- DATA INIZIO: 20/12/2023

- DATA FINE: 20/01/2024

- LUOGO: Cappella dell’Incoronata

- INDIRIZZO: Via Incoronazione, 11 – Palermo

Sasha Vinci: “La Gravità delle Forze Nascoste” – Un tributo a Palermo

Sasha Vinci arte Palermo. Scopri ‘La Gravità delle Forze Nascoste’ di Sasha Vinci, un tributo artistico unico a Palermo. Esplora l’arte che unisce passato e presente

 

Scopri 'La Gravità delle Forze Nascoste' di Sasha Vinci, un tributo artistico unico a Palermo. Esplora l'arte che unisce passato e presente

 

  • A cura di Serena Ribaudo
  • Opening: 20 dicembre 2023 ore 18
  • Fino al 20 gennaio 2024
  • Cappella dell’Incoronata  – Via Incoronazione, 11 – Palermo

 

Luogo e data dell’evento

La Cappella dell’Incoronata, parte del Museo Regionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Palermo, si prepara ad ospitare un evento artistico significativo. Dal 20 dicembre 2023 al 20 gennaio 2024, l’artista siciliano Sasha Vinci presenta “La gravità delle forze nascoste“, curato da Serena Ribaudo.

Il cuore del progetto

Questo progetto rappresenta un omaggio unico alla città di Palermo, esplorando il suo tessuto urbano e sociale. Sasha Vinci, noto per le sue esplorazioni nell’arte contemporanea, affronta temi come distanze, paure e contraddizioni del nostro tempo, stimolando una nuova consapevolezza etica, estetica e politica.

Sperimentazione artistica

Sasha Vinci è fanoso per la sua continua sperimentazione con diversi linguaggi e media, tra cui disegno, scultura, installazione, performance, fotografia e suono. Questi mezzi si fondono in un’opera d’arte totale, offrendo un’esperienza multisensoriale unica.

Descrizione della curatrice Serena Ribaudo

Serena Ribaudo descrive l’opera di Sasha Vinci come un’esplorazione originale e intensa di Palermo. “La gravità delle forze nascoste” è un omaggio alla città, esplorando e decifrando le sue armonie e dissonanze.

 

 

Tema della gravità nell’opera dell’artista

La gravità, elemento chiave della mostra, è esplorata come forza fondamentale che influenza corpi, animali e oggetti inanimati. Vinci utilizza simbologie legate alla cosmologia, visione platonica e simbologia musicale, arricchite con elementi della tradizione siciliana.

Opera site-specific: “NON SI DISEGNA IL CIELO / Il canto di Palermo”

Parte della serie “NON SI DISEGNA IL CIELO“, iniziata nel 2015, questa opera traduce lo skyline e le costellazioni in armonie musicali, creando un’esperienza sinestetica e multisensoriale.

Collegamento tra passato e presente

Vinci stabilisce un collegamento tra passato e presente, tra narrazione sacra, mitologica e impegno civile, conferendo un significato profondo all’esistenza umana e civica contemporanea.

Obiettivo della ricerca artistica

La ricerca di Vinci mira a una visione che trascende l’effimero, toccando l’essenza stessa dell’esistenza.

Invito della mostra

La Gravità delle Forze Nascoste” apre nuove prospettive sulle interazioni tra i corpi e i rapporti che emergono da noi stessi. La mostra invita a esplorare oltre la superficie, indagando le fratture del presente.

 

Biografia Sasha Vinci

Una vita dedicata all’arte

Sasha Vinci è un artista che si distingue per la sua incessante esplorazione e sperimentazione in diversi ambiti artistici. La sua arte, che abbraccia performance, scultura, disegno, pittura, scrittura e musica, è un’espressione di un pensiero libero e indagatore, sempre alla ricerca di nuove prospettive sulle questioni esistenziali. Tra il 2012 e il 2018, Vinci ha lavorato in stretta collaborazione con l’artista Maria Grazia Galesi. Insieme hanno formato il duo Vinci/Galesi, dando vita alla “Trilogia del possibile”, un progetto di arte pubblica e sociale che ha coinvolto attivamente cittadini e comunità.

Nel 2008, Vinci ha fondato SITE SPECIFIC, un’iniziativa indipendente gestita dall’Associazione Culturale non-profit PASS/O. Questo progetto ambizioso ha trasformato la città di Scicli in un “Teatro Vivo”, un luogo dove la creatività contemporanea trova spazio e riconoscimento. Nel 2013, insieme ad altri professionisti, ha dato vita a S.E.M. (Spazi Espressivi Monumentali), un modello di sviluppo sostenibile per la città di Scicli che integra la gestione dei monumenti con contenuti culturali e strategie economiche. In questo contesto, Vinci ha ricoperto il ruolo di Direttore Artistico. Ha anche diretto il progetto CLANG da dicembre 2012 a settembre 2013.

Le opere di Sasha Vinci hanno guadagnato riconoscimenti e sono state pubblicate su vari giornali e riviste di prestigio sia nazionali che internazionali, tra cui Hi-Fructose Magazine, Flash Art, Artribune, Arte e Critica, Wall Street International, Exibart, Abitare Magazine, Espoarte, Rivista Segno, El Pais e molti altri. Dal 2017, collabora attivamente con la galleria d’arte aA29 Project Room.

 

Biografia Serena Ribaudo

Un percorso nel mondo dell’arte

Serena Ribaudo, laureata in Storia dell’arte presso l’Università di Palermo, vive e lavora tra Palermo e Firenze. La sua carriera si è sviluppata come saggista, storico dell’arte e critico d’arte. Ribaudo è specializzata nell’organizzazione e nel coordinamento curatoriale, scientifico e tecnico di mostre d’arte contemporanea, sia in sedi pubbliche che private, in Italia e all’estero. Ha dedicato particolare attenzione alla curatela di eventi artistici in sedi storiche, promuovendo un dialogo tra l’arte contemporanea e il patrimonio artistico-architettonico. La sua collaborazione si estende a numerose riviste d’arte contemporanea, tra cui Rivista Segno, Espoarte, Artslife, Grandi Mostre e Arte In.

INFO

  • TITOLO: La gravità delle forze nascoste
  • DI: Sasha Vinci
  • A CURA DI: Serena Ribaudo
  • QUANDO: Dal 20 dicembre 2023 al 20 gennaio 2024
  • OPENING: 20 dicembre 2023 ore 18
  • DOVE: Cappella dell’Incoronata, Via Incoronazione, 11 – Palermo
  • ORARI: Dal lunedì al venerdì, ore 9.00-13.00
  • https://www.museoartecontemporanea.it

 

CONTATTI

 

UFFICIO STAMPA  – CULTURALIA DI NORMA WALTMANN

 

LORENZO QUINN.  Anime di Venezia – Souls of Venice
LORENZO QUINN. Anime di Venezia – Souls of Venice
Posted on
NEBULA
NEBULA
Posted on
EXPODEMIC.  Festival delle Accademie e degli Istituti di Cultura stranieri
EXPODEMIC. Festival delle Accademie e degli Istituti di Cultura stranieri
Posted on
Mostra personale di Mario Ferrante: “… le stanze dei fenicotteri rosa e altre storie…”
Mostra personale di Mario Ferrante: “… le stanze dei fenicotteri rosa e altre storie…”
Posted on
CalamitA/À – Indagini e ricerche nei territori del VAJONT
CalamitA/À – Indagini e ricerche nei territori del VAJONT
Posted on
Previous
Next
LORENZO QUINN. Anime di Venezia – Souls of Venice
NEBULA
EXPODEMIC. Festival delle Accademie e degli Istituti di Cultura stranieri
Mostra personale di Mario Ferrante: “… le stanze dei fenicotteri rosa e altre storie…”
CalamitA/À – Indagini e ricerche nei territori del VAJONT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

2 thoughts on “Sasha Vinci a Palermo: “La Gravità delle Forze Nascoste” alla Cappella dell’Incoronata

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.