PIRANESI Roma BASILICO

Fine - 23/11/2020

Luogo - VENEZIA– Palazzo Cini

Indirizzo - Campo S. Vio, 864 - Venice, 30123 - Italy

Straordinarie vedute di Roma distanti due secoli : la grafica di Piranesi e gli scatti fotografici di Basilico  si confrontano a Venezia

PIRANESI Roma BASILICO

 

 

Palazzo Cini fu la residenza veneziana di Vittorio Cini ,. Oggi è possibile ammirare capolavori di artisti come Giotto, Guariento, Beato Angelico, Filippo Lippi, Botticelli, Piero di Cosimo, Jacopo Pontormo, Cosmè Tura, Ercole de ‘Roberti, Ludovico Mazzolino e Dosso Dossi.

Ora, in occasione delle celebrazioni per i 300 anni dalla nascita di Giambattista Piranesi (Venezia, 1720 – Roma, 1778) la Fondazione Giorgio Cini rende omaggio al grande artista veneziano con la mostra Piranesi Roma Basilico, a cura di Luca Massimo Barbero, direttore dell’Istituto di Storia dell’Arte, con la collaborazione dell’Archivio Gabriele Basilico.

Piranesi Roma Basilico riprende la figura di Piranesi vedutista proposta dalla mostra Le arti di Piranesi, ideata dalla Fondazione Cini nel 2010, con una lettura originale delle sue vedute di Roma, messe a confronto col lavoro di un grande fotografo paesaggista contemporaneo come Gabriele Basilico.

Gabriele Basilico (1944-2013) e’ probabilmente  il fotografo di paesaggi urbani piu’ conosciuto al mondo.

Nato a Milano Basilico si laurea in architettura nel capoluogo lombardo nel ‘73, ma abbandona subito la carriera per cui aveva studiato per dedicarsi alla fotografia.

Ha pubblicato oltre sessanta libri fotografici personali, ricevuto numerosi premi internazionali e le sue fotografie sono state esposte in tutto il mondo.

Il pubblico potrà ammirare alcune delle più belle vedute della Roma settecentesca nelle grafiche di Piranesi a confronto con gli scatti di Basilico che, negli anni Settanta ha ripercorso con la sua macchina fotografica tutti i luoghi di quelle vedute per  riproporle nella loro straordinaria modernità .

ORARI
venerdì, sabato e domenica ore 12.00-20.00

INFO
– T. + 39 0412411281
– palazzocini@cini.it
– www.cini.it

Telefono: 0412411281

Leave a Comment

XXXVI ANTIQUARIA PADOVA

Con proposte che vanno dal mini forziere del ‘500 , all’isola di san Giorgio di De Chirico, al bozzetto di Campigli per gli affreschi alla sede universitaria del Liviano di Padova, Antiquaria 2020 ritorna alla grande,  solo ritardata da marzo

Leggi Tutto »

ALPI di Paolo Pellegrin

L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi promuove le alpi italiane con una mostra di Paolo Pellegrin ALPI di Paolo Pellegrin Gli 83 Istituti Italiani di Cultura (IIC) nel mondo sono un luogo di incontro e di dialogo per intellettuali e

Leggi Tutto »

Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite

Il fotografo delle città e delle architetture che rappresenta le principali città del mondo. Maurizio Gabbana: Dynamiche infinite Dal 1923, Triennale Milano è un’istituzione internazionale che organizza mostre ed eventi su design, architettura, arti visive e teatro. Il Museo del

Leggi Tutto »

BRITISH ART 1930-NOW

Una mostra che aiuta a scoprire i movimenti che hanno definito un secolo di arte britannica BRITISH ART 1930-NOW Il percorso di questa mostra   inizia con opere surrealiste e le risposte alla seconda guerra mondiale, tra cui i tre studi

Leggi Tutto »

HOW ART BECAME ACTIVE

Una mostra che vuol mostrare come dagli anni Sessanta l’arte  ha assunto un ruolo più attivo nella società. HOW ART BECAME ACTIVE La Tate Modern ha dedicato un suo nuovo edificio, la Switch House, a Len Blavatnik, l’oligarca dei due

Leggi Tutto »