Pascale Marthine Tayou: Bonnes Nouvelles

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

Nel lavoro di Pascale Marthine Tayou c’è un grande interesse per i materiali e i loro significati che possono essere mutati andando oltre ciò che banalmente si vede e si utilizza tutti i giorni.

Pascale Marthine Tayou: Bonnes Nouvelles

 

 

Galleria Continua è stata fondata nel 1990 da Mario Cristiani, Lorenzo Fiaschi e Maurizio Rigillo, con l’intento, evidente nel nome, di dare continuità all’arte contemporanea in un paesaggio ricco dei segni dell’arte antica.

Da San Gimignano, piccola città toscana ricca di storia e tradizioni, Galleria Continua è cresciuta tanto da essere oggi una delle più rinomate Gallerie italiane a livello internazionale.

Nel 2004 ha aperto una sede a Pechino e da allora non si è fermata, Les Moulins in Francia, l’Avana, Roma, San Paolo del Brasile e ora Parigi sono sedi della galleria Continua.

A Parigi con ottocento metri quadrati di spazio espositivo, completamente rinnovato, nel cuore del Marais, Galleria Continua presenta dall’8 aprile la mostra Pascale Marthine Tayou: Bonnes Nouvelles, prima mostra personale di Pascale Marthine Tayou.

Nato nel 1965 Pascale Marthine Tayou è un artista camerunense, che vive e lavora oggi a Gent in Belgio.

Dai primi anni ’90 Pascale Marthine Tayou è stato uno dei maggiori artisti della scena internazionale, con la sua partecipazione a Documenta 11 a Kassel (2002) e alla Biennale di Venezia (2005 e 2009).

Alla Galleria Continua di Parigi l’artista occupa gli spazi trasformandoli con un gioioso e sfaccettato accumulo di elementi in colori cangianti e materiali ibridi che continua a esplorare, attraverso una nuova ricerca fisica incentrata sulla morbidezza degli asciugamani o sul riutilizzo di ritagli di tessuto.

I colori brillanti dell’artista si prestano a una corsa frenetica di forme cucite più o meno astratte, antropomorfe o tratte da un fantastico bestiario che ricorda sia arazzi che tessuti tradizionali.

In particolare, l’uso iconico da parte dell’artista di lamiere colorate, vetro e gesso crea un tema che attraversa tutta la sua produzione, interrogando all’infinito gli esseri umani e il mondo che li circonda.

La galleria presenta il mondo dell’artista attraverso i tre piani della mostra, un’esperienza davvero coinvolgente che porterà il visitatore alla scoperta di un mondo pieno di colore e vita!

DATA INIZIO: 08/04/2022

DATA FINE: 01/06/2022

LUOGO: PARIGI – Galleria Continua

INDIRIZZO: 87 rue du Temple, 75003, Paris, France

TEL: +33 1 43 70 00 88

ORARI DI APERTURA

  • martedì > sabato 11.00 – 19.00

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.