MAGDALENA ABAKANOWICZ

Inizio - 17/06/2020

Fine - 13/09/2020

Luogo - LONDRA –TATE MODERN

Indirizzo - Bankside - London SE1 9TG

Tate Modern rende omaggio all’artista la cui fama è legata ai cosiddetti “abakan” , composizioni spaziali figurative realizzate in tessuto.

MAGDALENA ABAKANOWICZ

 

 

Magdalena Abakanowicz Abakan Red 1969 Tate Presented anonymously 2009 © Magdalena Abakanowicz Foundation
Magdalena Abakanowicz Abakan Red 1969 Tate Presented anonymously 2009 © Magdalena Abakanowicz Foundation

 

 

Negli anni ’60 e ’70, l’artista polacca Magdalena Abakanowicz ha creato sculture radicali in fibra intrecciata.

Erano morbidi, non duri; ambigui e organici, imponenti opere appese al soffitto e pioniere di una nuova forma di installazione .

Sono diventati noti come gli Abakan.

Da giugno 2020 molti degli Abakan più significativi saranno riuniti in una mostra simile a una foresta nello spazio della galleria lungo 64 metri dell’edificio Blavatnik alla Tate Modern.

Marta Magdalena Abakanowicz-Kosmowska (1930- 2017) è una delle più famose artiste polacche che si è espressa attraverso la scultura.

Formatasi all’Accademia di Belle Arti di Varsavia. Inizialmente, ha lavorato con la pittura prima di passare rapidamente ad altri regni dell’arte: l’arte tessile e la scultura.

Considerata come una delle artiste polacche più acclamate a livello internazionale è nota infatti per il suo uso particolare dei tessuti come mezzo scultoreo.

Abakanowicz ha iniziato la sua carriera internazionale alla Biennale di San Paolo nel 1965, dove ha ottenuto la medaglia d’oro

Sue opere sono presenti in molte collezioni pubbliche e private in tutto il mondo.

La mostra è un omaggio della Tate Modern al lavoro dell’artista Polacca.

Viene in particolare evidenziato il periodo di trasformazione della pratica artistica di Abakanowicz quando le sue forme intrecciate si staccarono dal muro e si spostarono nello spazio tridimensionale.

Con queste opere ha portato forme morbide e fibrose in una nuova relazione con la scultura.
La mostra è stata resa possibile per la fattiva collaborazione della Marta Magdalena Abakanowicz-Kosmowska e alla Jan Kosmowski Foundation

 

ORARI
Domenica a giovedì ore 10.00-18.00
Venerdì a Sabato ore 10.00-22.00

INFO
T. +44 (0) 20 7887 8888
https://www.tate.org.uk
Information@tate.org.uk

Leave a Comment

FRANCO GUERZONI. L’immagine sottratta

Torna a Milano Franco Guerzoni, l’artista che ha fatto delle pareti vecchie e scrostate, piene di rigonfiamenti, crepe,  i graffi,  muffe e salnitri, le protagoniste della sua ricerca artistica. FRANCO GUERZONI. L’immagine sottratta       Il Museo del Novecento

Leggi Tutto »

Suzan Frecon oil paintings

All’interno di una fantasia di colori, l’artista americana Suzan Frecon sospende la forza della struttura dei suoi dipinti. Suzan Frecon oil paintings     David Zwirner presenta i nuovi dipinti ad olio di Suzan Frecon nella sede della galleria 537

Leggi Tutto »

Isa Genzken Paris New York

Utilizzando materiali commerciali inconsistenti le sculture di Isa Genzken esplorano la tensione tra permanenza e caducità. Isa Genzken Paris New York     David Zwirner presenta una mostra di lavori recenti dell’artista tedesco Isa Genzken(1948), in mostra presso la sede

Leggi Tutto »

Picasso and the Comics Picasso Poète

Due mostre contemporanee al Museo Picasso di Parigi: una offre l’opportunità per una riflessione sul rapporto tra il maestro spagnolo e la letteratura a fumetti,l’altra svela la vena poetica del maestro. Picasso and the Comics Picasso Poète     Nato

Leggi Tutto »