Pikasus Logo

L’arte ai tempi del Covid-19 – Mostre online n.57

La piattaforma  di Google Arts & Culture ha elaborato dei programmi di focus su alcuni dei maestri della storia dell’arte di ogni tempo. Tra questi c’è anche Andy Warhol

L’arte ai tempi del Covid-19 – Mostre online n.57

 

 

  1. DAVID ZWIRNER Viewing Room(New York e Londra)

Mostra: STUDIO : Liu Ye

Now live al 17 maggio 2020 – senza indicazione di date

Le gallerie d’arte David Zwirner di New York e Londra presenta alla visione di amanti dell’arte contemporanea e  alle contrattazioni dei collezionisti l’artista cinese Liu Ye.

Nell’ambito del progetto Studio.

Studio è una serie online che mette in evidenza opere recenti di artisti della galleria. Concentrandosi su un diverso progetto solista ogni volta, la serie colloca il lavoro degli artisti nelle loro attuali pratiche di studio attraverso istantanee personali, registrazioni audio / video e materiali di riferimento.

Il pittore di Pechino Liu Ye (nato nel 1964) combina astrazione e figurazione per creare audaci e meditativi dipinti che indagano le intersezioni della storia e della rappresentazione attraverso un vocabolario distinto che trascende le tradizionali categorie storico-artistiche orientali e occidentali

https://www.davidzwirner.com/viewing-room/studio-liu-ye

 

  1. GAGOSIAN Art Gallery – Artist Spotlight (New York)

Mostra: Katharina Grosse

Fino 12 giugno 2020

Gagosian propone online la lettura di cataloghi di alto livello qualitativo.

La Galleria apre alla lettura la raffinata pubblicazione  dedicata all’artista tedesca  Katharina Grosse (1961) che vive e lavora tra Berlino e Dussendorf.

L’artista è nota per i suoi dipinti e installazioni acrilici dai colori vivaci.

Realizzato con un aerografo industriale e cumuli di terra pigmentata, il suo lavoro immerge lo spettatore in un mondo di colori e umore,

Katharina Grosse è disponibile per la lettura online dal 13 maggio al 12 giugno come parte di Artist Spotlight: Katharina Grosse. Il libro documenta la mostra dell’artista 2017 presso Gagosian a New York, nonché importanti opere in situ come Rockaway! (2016). La pubblicazione include saggi di Dan Cameron e Okwui Enwezor, testi aggiuntivi di Louise Neri e una conversazione con l’artista di Isabelle Graw

https://issuu.com/gagosianquarterly/docs/katharina-grosse?fr=sZWU3ODIyODY4Mw

 

  1. GOOGLE ARTS & CULTURE – ARTISTS

Mostra: ANDY WARHOL  86 agosto 1928 – 22 fwbbraio 1987)

Nessuna  indicazione di limitazione temporale

La piattaforma  di Google Arts & Culture non permette solo la visita virtuale ai musei di tutto il mondo, ma ha  anche elaborato dei programmi di focus su alcuni dei maestri della storia dell’arte di ogni tempo.

Andy Warhol, pseudonimo di Andrew Warhol Jr., è stato  un pittore, scultore, sceneggiatore, produttore cinematografico, regista, direttore della fotografia, montatore e attore statunitense, figura predominante del movimento della Pop art e uno dei più influenti artisti del XX secolo.

Movimento nato negli anni Cinquanta  la pop Art includeva forme come pubblicità, illustrazione di fantascienza e stile automobilistico

Chi non conosce le sue opere che riproducevano  rendendole icone immagini  di comunissimi oggetti del vivere quotidiano come i barattoli di pomodoro della  ditta americana Campbell, o le immagini di personaggi noti come Marilyn Monroe.

https://artsandculture.google.com/entity/andy-warhol/m0kc6?categoryId=artist

 

 

 

  1. 10 A.M. ART – Amart Gallery S.r.l. -Viewing Room (Milano -IT)

Mostra: Marina Apollonio : dinamiche virtuali

Dal 25  giugno  al 30 luglio 2020

Attualmente 10 A.M. ART si concentra sul lavoro degli artisti la cui ricerca si basa sulla sollecitazione della potenzialità della percezione.

L’obiettivo è far incontrare il fruitore dell’arte con l’emozione prodotta dalla forma, dal movimento, dalla luce, dal colore o dalla programmazione matematica.

Le mostre organizzate sono sempre corredate da cataloghi bilingue editi dalla galleria, arricchiti con testi esclusivi di curatori di fama internazionale. La mostra  Dinamiche virtuali sarà aperta alla visione e alla contrttazione di appassionati e collezionisti il 25 giugno.

Sono presentate opere di Marina Apollonio (Trieste 1940) artista italiana, considerata una delle figure più rappresentative del movimento ottico-cinetico internazionale

https://www.10amart.it/viewing-room

Leave a Comment

Geta Brătescu: Lady Oliver i rejseklæder, 1980-2012. Foto: Mihai Brătescu. © The Estate of Geta Brătescu Courtesy the Estate of Geta Brătescu, Ivan Gallery, Bucharest and Hauser & Wirth

GETA BRĂTESCU: Freedom of Forms

In mostra a Copenaghen la più interessante e rappresentativa esponente dell’arte concettuale in Romania GETA BRĂTESCU: Freedom of Forms     Kunstforeningen GL STRAND è una galleria d’arte moderna situata nel centro di Copenhagen. Presenta un programma annuale di 6-8 esposizioni temporanee, proiezioni cinematografiche ed eventi dal vivo in connessione con le mostre. Dal 29

Leggi Tutto »
blow ups, 2020 installation view, kaufmann repetto, milan

SADIE BENNING: Blow ups

L’artista che guarda allo storico film di Antonioni, Blow Up,per esprimere la sua visione di una realtà ove si percepisce una dominante ambiguità SADIE BENNING: Blow ups     La galleria Kaufmann Repetto propone nella sua sede di Milano una mostra personale dell’artista americana Sadie T. Benning ,(USA 1973) che vive e lavora a New

Leggi Tutto »

FILIP MARKIEWICZ – Road to Nowhere

La pessimistica visione del tempo presente nelle opere di di Markiewicz. FILIP MARKIEWICZ – Road to Nowhere     La galleria C + N Canepaneri di Milano ospita Road to Nowhere, la seconda mostra personale dell’artista lussemburghese di origine polacca Filip Markiewicz (1980). L’artista ha rappresentato il proprio paese nel padiglione Lussemburgo alla Biennale di

Leggi Tutto »

THE LINE OF SIGHT

Una mostra che immerge il visitatore in un confronto con una varietà notevole di occhi e di sguardi, che lo osservano portandolo alle sensazioni più diverse. THE LINE OF SIGHT     Fondata nel 2001 la galleria, che ha aggiunto al nome originale Artopiagallery il nome RitaUrso, si pone all’attenzione di pubblico e critica già

Leggi Tutto »

Cultura in movimento: Meran 1965 – 1990

Una mostra che documenta i risultati di una ricerca sugli sviluppi dell’arte e dell’architettura a Merano dal 1965 al 1990 Cultura in movimento: Meran 1965 – 1990     Kunst Meran /Merano Arte è un centro per l’arte e l’architettura contemporanea in Alto Adige (Italia). Dal 2001 l’istituzione ha sede nel centro di Merano, dove

Leggi Tutto »
Andreas Slominski

ANDREAS SLOMINSKI: Religiös musikalisch

Artista che nell’eredità dei readymade di Marcel Duchamp trsforma oggetti quotidiani attraverso la loro inclusione in un contesto artistico ANDREAS SLOMINSKI: Religiös musikalisch     La Galleria Thaddaeus Ropac ospita,dal 23 gennaio nella sede di Salisburgo, Religiös musikalisch mostra personale dell’artista tedesco nato nel 1959 a Meppen Andreas Slominski. L’artista vive e lavora ad Amburgo

Leggi Tutto »