HENRY MOORE. Il disegno dello scultore

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari e condizioni d’ingresso nel sito

Dopo la memorabile mostra delle sculture a Forte Belvedere, torna a Firenze una mostra di Henry Moore con i suoi disegni

HENRY MOORE. Il disegno dello scultore

 

Old Apple Tree in Winter 1977 HMF 77(28) watercolour, charcoal photo: Michel Muller
Old Apple Tree in Winter 1977 HMF 77(28) watercolour, charcoal photo: Michel Muller

 

Come tutte le mostre allestite nel periodo più intenso di lockdown anche quella che il Museo Novecento di Firenze propone in omaggio ad Henry Moore ha risentito delle oscillazioni tra chiusura ed apertura, della variabilità di giorni e orari di apertura disposti a prevenzione dal Virus.

Per fortuna la mostra può avere le opere a disposizione fino a Luglio 2021, in tempo perché gli appassionati possano trovare il tempo per la visita in presenza e in sicurezza della sede espositiva.

Una mostra di Moore a Firenze, anche se limitata ai disegni dello scultore, riporta alla mente la memorabile grande mostra di sculture che Forte del Belvedere ospitò con grande fortuna di pubblico e di critica nel 1972.

La mostra che si spera di poter presto visitare in presenza è il risultato di un lavoro di preparazione che è durato almeno due anni in stretto collegamento tra i curatori e la fondazione Moore.

Con Henry Moore. Il disegno dello scultore si accende quindi un faro sulla produzione grafica di questo protagonista della scultura contemporanea.

Moore, nel corso della sua intensa attività, si è confrontato con un varietà notevole di tradizioni della scultura, dalla scultura primitivista ed extraeuropea alle sperimentazioni formali e linguistiche delle avanguardie del Novecento.

Ma nel lvoro di Moore si riesce a leggere anche la lezione i grandi maestri dell’umanesimo e del Rinascimento italiano.

Il ruolo del disegno della ricerca artistica di Moore è ben manifestato nelle parole dell’artista stesso:

Lo scopo principale dei miei disegni è di aiutarmi a scolpire. Il disegno è infatti un mezzo per generare idee per la scultura, per estrarre da sé l’idea iniziale, per organizzare le idee e per provare a svilupparle…”

DATA FINE: 18/07/2021

LUOGO: FIRENZE – Museo del Novecento

INDIRIZZO: Piazza Santa Maria Novella 10, Firenze

TEL: 055 286132

ORARI DI APERTURA

  • Dal 1°aprile al 30 settembre
  • Tutti i giorni ore 11.00 -20.00 compatibilmente con le norme di prevenzione anticovid presenti al momento della visita programmata.
  • E’ necessario controllare giorni , orari e modalità di apertura disposti in applicazione delle norme vigenti al tempo.

INFO

  • Sito Web
  • info@muse.comune.fi.it
  • 055 286132

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.