FRANCO FERRO. YESOD

controllare preventivamente nel sito esattezza dei dati relativi a mostra, orari e condizioni di accesso con attenzione alle disposizioni a prevenzione della pandemia da Covid 19

Le serie fotografiche di Franco Ferro non sono delle semplici fotografie, ma dei tasselli nel suo percorso di coscienza.

FRANCO FERRO. YESOD

 

 

Fondata nel 2011 la galleria Massimo Ligreggi assume la sua veste definitiva con l’attuale nuova accogliente sede nel 2019 puntando su artisti impegnati in pittura, scultura e applicazioni digital.

Dal 10 giugno la galleria ospita la mostra Yesod del fotografo Franco Ferro.

Nato a Catania nel 1964 Franco Ferro si dedica da anni alla fotografia creativa ed alla ritrattistica.

Le sue immagini sono state pubblicate in diverse riviste specializzate del settore ed esposte in un numero rilevante di mostre personali e collettive.

Alla Galleria Massimo Ligreggi Ferro presenta due serie fotografiche : tre terzine di trittici cui seguono sette immagini in formato panoramico.

Sono immagini apparentemente simili per soggetto, ma diverse per formato, giustapposizione e cromia.

In entrambe le serie ciò che viene rappresentato sono dei corpi immersi nell’acqua, fotografati mediante l’utilizzo di lunghe esposizioni che conferiscono loro la fluidità onirica necessaria a smaterializzarne l’identità personale per ricostruire figure archetipiche che possano entrare in contatto con i piani spirituali superiori.

Il titolo della mostra Yesod richiama l’ambito particolare cui si è ispirato l’artista nella concettualizzazione del suo lavoro.

Si tratta infatti di SeferYetzirah, un antico testo esegetico – risalente nella sua versione definitiva al IV secolo ma con delle connessioni dirette indietro nel tempo – in cui vengono rappresentate tutte le dieci sephiroth/ emanazioni, punti energetici che compongono l’Albero della vita.

Le Sephirot sono dieci principi basilari, riconoscibili nella molteplicità disordinata e complessa della vita umana, capaci di unificarla e darle senso e pienezza.

Nella Cabala ebraica questi punti sono i nodi attraverso cui l’energia universale si riversa in noi e ci crea, ci trasforma e ci rigenera.

Yesod è una di queste Sephirot, quella che si trova nella parte bassa dell’asse centrale dell’albero, quella che significa fondamento e rappresenta la parte bassa dell’albero, ponte di collegamento tra la dimensione spirituale e quella materiale.

Le serie fotografiche di Franco Ferro non sono quindi delle semplici fotografie, ma dei tasselli nel suo percorso di coscienza.

Si parte dall’acqua – elemento apparentemente semplice anche se in realtà è la materia fondante della vita materiale e spirituale, elemento purificatore nei miti e nelle religioni e in essa si concentrano le immagini di Franco Ferro.

DATA INIZIO: 10/06/2022

DATA FINE: 10/09/2022

LUOGO: CATANIA – Galleria Massimo Ligreggi

INDIRIZZO: Via Indaco, 23

TEL: + 393293557138

ORARI DI APERTURA

  • Martedì > venerdì 15.00 – 19.00
  • Sabato su appuntamento

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.