Francia: espulsi i primi 93 rom

Rimpatriato il primo gruppo di 93 Rom dalla Francia verso la Romania. Il volo con a bordo i primi 14 è già arrivato a Bucarest, mentre altri 79 sono attesi  a Bucarest nel pomeriggio. Si tratta dei cittadini romeni che hanno accettato l’offerta del governo francese di 300€ di incentivo economico più 100 per ogni figlio minorenne. “Ciascuna delle persone allontanate – ha precisato il ministero dell’Interno francese – è stata oggetto di un esame individuale sulle condizioni del suo soggiorno in Francia. Negli ultimi quindici giorni abbiamo proceduto allo smantellamento di oltre 40 campi rom, il che porterà ad un rimpatrio di circa 700 persone nei loro paesi d’origine entro la fine del mese” ha spiegato il ministro.  Non si placa la polemica con l’UE. Il portavoce della commissaria alla giustizia e al rispetto dei diritti umani, Viviane Reding, ha affermato: “La Francia deve rispettare le regole che riguardano la libertà di circolazione e la protezione dei cittadini europei”.

Leave a Comment