XIII BIENNALE dell’AVANA- La costruccion de lo posible

XIII BIENNALE dell’AVANA- La costruccion de lo posible

La Biennale dell’Avana, riconosciuta tra gli eventi più prestigiosi dell’America Latina e dei Caraibi, ha reso visibili non solo il pensiero e la pratica artistica cubana, ma la creazione artistica contemporanea dell’emisfero australe e di altre regioni del mondo. Dalla sua comparsa nel 1984, la Biennale dell’Avana è stata una piattaforma per la giustizia e l’uguaglianza. Ha stimolato il lavoro socio-culturale, la riflessione teorica e il ruolo di trasformazione delle arti visive in un mondo polarizzato, culturalmente segregato e dominato dalla supremazia del mercato. La 13^ edizione avrebbe dovuto tenersi nel 2018. La sua cancellazione, ufficialmente a causa dei danni dell’uragano Irma ma forse anche per un certo atteggiamento ostile verso gli artisti da parte del governo cubano, ha portato i principali artisti a organizzare l’evento autonomamente, quale evento alternativo alla Biennale annullata.

Il tema scelto “La costruzione del possibile” intende dare continuità all’azione libera dell’arte di fronte a un mondo minacciato da xenofobia, razzismo, tendenze fasciste, violenza contro chi è diverso, conflitti etnico-culturali, tensioni nucleari e bellicose, disuguaglianza, terrorismo, uso sistematico delle menzogne ​​e una crisi ambientale che minaccia la sopravvivenza della stessa specie umana.

 

Informazioni

Tel +1 484 918 0804

http://biennialhavana.org/

L’AVANA – Centro de Arte Contemporanea Wilfredo Lam

San Ignacio,22 Esquina a Empredado – Havana – Cuba

12 aprile -12 maggio  2019

GUIDO MOCAFICO. Serpens
GUIDO MOCAFICO. Serpens
Posted on
CONTEMPORANEA.  Capolavori dalle collezioni di Parma
CONTEMPORANEA. Capolavori dalle collezioni di Parma
Posted on
FRANCO MARIA RICCI. L’Opera al Nero
FRANCO MARIA RICCI. L’Opera al Nero
Posted on
Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura
Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura
Posted on
LA BIENNALE DELLO STRETTO seconda edizione 2024. Le tre linee d’acqua – Le città del futuro
LA BIENNALE DELLO STRETTO seconda edizione 2024. Le tre linee d’acqua – Le città del futuro
Posted on
Previous
Next
GUIDO MOCAFICO. Serpens
CONTEMPORANEA. Capolavori dalle collezioni di Parma
FRANCO MARIA RICCI. L’Opera al Nero
Il catalogo del mondo: Plinio il Vecchio e la Storia della Natura
LA BIENNALE DELLO STRETTO seconda edizione 2024. Le tre linee d’acqua – Le città del futuro

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.