TIZIANA PERS Art_History/ Municeddhe: le dormienti

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

- DATA INIZIO: 15/11/2022

- DATA FINE: 12/01/2023

- LUOGO: MILANO – Prometeo Gallery

- INDIRIZZO: Via Giovanni Ventura, 6

- TEL: +39 (0) 283538236

Tiziana Pers si pone il problema se sia possibile assegnare un valore economico a un essere vivente e, analogamente, ad un’opera d’arte.

TIZIANA PERS Art_History/ Municeddhe: le dormienti

 

 

MILANO – Prometeo Gallery Via Giovanni Ventura, 6

Dal 15/11/2022 12/01/2023

Prometeo nasce su iniziativa di Ida Pisani, dopo una lunga storia di associazione culturale, evolutasi nel 2005 in galleria con sede a Milano e Lucca.

Prometeo gallery si contraddistingue da sempre come un catalizzatore delle istanze sociali e politiche di artisti visivi multimediali.

Martedì 15 novembre 2022 Prometeo Gallery ha inaugurato a Milano la mostra ART_HISTORY / Municeddhe: Le dormienti, prima personale dell’artista Tiziana Pers (Trivignano Udinese, 1976).

La mostra è concepita come parte integrante di ART_HISTORY: progetto in divenire dell’artista costruito di volta in volta sullo scambio – contrattualmente regolato – tra un suo dipinto e uno o più animali destinati al macello.

Protagoniste di ART_HISTORY / Municeddhe: Le dormienti sono undici lumache di terra – municeddhe – salvate da Pers e allontanate da quel tragico iter che inizia con la vendita e termina con la morte: un percorso in cui l’animale cessa, passo dopo passo, di essere un corpo vivente per diventare ‘strumento’ muto destinato ad altro, inserito in una pratica di dominio a senso unico.

Negli spazi di Prometeo Gallery la sopravvivenza delle undici lumache, avviata da Pers con uno scambio, a sua volta documentato da undici contratti (uno per ogni singola chiocciola), viene formalmente restituita da tracce visive e sonore come fotografie, dipinti, disegni e video: media differenti in cui prende forma il sottile attivismo dell’artista, che agisce e crea falle di vita nelle infrastrutture del sistema, piuttosto che appiattirsi in una critica frontale ed esteticamente spettacolarizzata.

Le municeddhe sono silenziose ed erranti: corpi considerati “improduttivi” perché vivono una vita diversa senza direzione precisa, e che tuttavia incorporano nel loro cuore nomadico una pienezza nei confronti del mondo circostante.

In questa mostra le opere di Pers fanno propria questa verità estetica e la amplificano in una processualità concreta fatta di storie, relazioni, firme e contratti, in cui l’animale-umano e l’animale-lumaca si proiettano reciprocamente sfaldando ogni confine: parti eguali dello stesso vivente.

Pers si pone il problema se sia possibile assegnare un valore economico a un essere vivente e, analogamente, ad un’opera d’arte.

Muovendo da questi interrogativi, e amplificandoli, Pers si confronta con la pervasività dell’industria alimentare, che mercifica e rimuove, fisicamente e simbolicamente, il corpo animale, ponendosi allo stesso tempo sia come denuncia che come attuazione di relazioni altre e di segno opposto.

 

 

ORARI DI APERTURA

  • Lunedì > venerdì 11.00 – 13.00 / 14.00 – 19.00
  • (altri orari su appuntamento)

INFO

Olimpia Biasi. Per un’aiuola di stelle
Olimpia Biasi. Per un’aiuola di stelle
Posted on
NARI WARD. Ground Break
NARI WARD. Ground Break
Posted on
AMENDOLA. Burri / Vedova / Nitsch: Azioni e gesti
AMENDOLA. Burri / Vedova / Nitsch: Azioni e gesti
Posted on
DENIS DAILLEUX. Misr – mom Égypte
DENIS DAILLEUX. Misr – mom Égypte
Posted on
ARTEVENTO CERVIA
ARTEVENTO CERVIA
Posted on
Previous
Next
Olimpia Biasi. Per un’aiuola di stelle
NARI WARD. Ground Break
AMENDOLA. Burri / Vedova / Nitsch: Azioni e gesti
DENIS DAILLEUX. Misr – mom Égypte
ARTEVENTO CERVIA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.