Mostra Prato

COLORESCENZE. Artiste, Toscana, Futuro

Una mostra collettiva di artiste afferenti il contesto regionale toscano è in linea con il ruolo del Centro Pecci e della Fondazione per le arti contemporanee in Toscana Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato ospita la mostra COLORESCENZE. Artiste, Toscana, Futuro     Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato …

Read moreCOLORESCENZE. Artiste, Toscana, Futuro

Mostra Prato

Yu Ji. Hide Me in Your Belly

Prima personale in Italia dell’artista cinese Yu Ji Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato ospita la mostra Yu Ji. Hide Me in Your Belly, fino al 8 settembre     Il Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci di Prato è una istituzione culturale italiana progettata da zero e aperta nel 1988. L’obiettivo dei …

Read moreYu Ji. Hide Me in Your Belly

Mostra Prato

WALTER ALBINI. Il talento, lo stilista

Una mostra che offre una rilettura del percorso professionale di un protagonista della moda italiana tra la fine degli anni Sessanta e i primi anni Ottanta Il Museo del Tessuto di Prato propone la mostra WALTER ALBINI. Il talento, lo stilista, fino al 22 settembre     Il Museo del Tessuto è il più grande …

Read moreWALTER ALBINI. Il talento, lo stilista

Mostra Prato

Roberto Barni. Opere 1978-1990

Roberto Barni è artista che negli anni Ottanta riscopre la figurazione, proposta con fredda ironia La Galleria Open Art di Prato propone la mostra Roberto Barni. Opere 1978-1990, aperta fino al 11 febbraio     L’attività della galleria Open Art alterna autori storicizzati con altri più giovani, nel segno della continuità e di una coerenza …

Read moreRoberto Barni. Opere 1978-1990

L’arte di gesso della Donazione Lipchitz a Prato

Tra poco più di una settimana pratesi e turisti avranno l’opportunità di ammirare, al primo piano di Palazzo Pretorio, le opere della Donazione Lipchitz. In queste ore maestranze specializzate sono al lavoro per trasferire in Palazzo i 43 disegni e sopratutti i 21 gessi, molti di grandi dimensioni, destinati ad essere esposti nella mostra. Queste opere, non appena giunte a Prato dagli Stati Uniti dov’erano conservate

Read moreL’arte di gesso della Donazione Lipchitz a Prato

Da Donatello a Lippi. Officina Pratese

Da Donatello a Lippi. Officina Pratese

Da Donatello a Lippi. Officina Pratese

Una grande mostra fa rivivere uno dei momenti magici dell’intera storia dell’arte italiana, quello vissuto nel Quattrocento dalla città di Prato quando qui operarono molti tra i maggiori artisti italiani dell’epoca.
    Per “Da Donatello a Lippi. Officina Pratese” , curata da Andrea De Marchi e da Cristina Gnoni Mavarelli, tornano in città capolavori creati in quegli anni e oggi dispersi in musei di mezzo mondo. La mostra è promossa dal Comune di Prato, con il sostegno della Fondazione Cassa di risparmio di Prato, e la collaborazione di Mondo Mostre, tra i principali organizzatori di eventi culturali in Italia.

    Intorno alla fabbrica della prepositura di Santo Stefano (poi cattedrale) presero forma imprese memorabili, da annoverare fra gli episodi più singolari ed affascinanti del primo Rinascimento. Per il pulpito destinato a mostrare la reliquia della Sacra Cintola, per gli affreschi della cappella dell’Assunta e della cappella maggiore, per altri arredi vennero chiamati artisti della grandezza di Donatello, Michelozzo, Maso di Bartolomeo, Paolo Uccello e Filippo Lippi. A loro va aggiunto il figlio di fra Filippo, Filippino, che da Prato prese le mosse e a Prato tornò a lavorare da anziano.

Read moreDa Donatello a Lippi. Officina Pratese