NAMIBIA – Arte di una giovane generazione nella Collezione Würth

- DATA INIZIO: 24/10/2023

- DATA FINE: 29/06/2024

- LUOGO: CAPENA (Roma) – Art Forum Würth Capena

- INDIRIZZO: Viale della Buona Fortuna 2

Un gruppo di giovani artisti, nati poco prima dell’indipendenza del 1990, condividono una affiliazione storica, sociale e politica

Art Forum Würth Capena di Roma proroga la mostra NAMIBIA – Arte di una giovane generazione nella Collezione Würth fino a giugno

 

Art Forum Würth Capena di Roma proroga la mostra NAMIBIA – Arte di una giovane generazione nella Collezione Würth fino a giugno
Locandina

 

Doveva chiudersi ad ottobre 2023 la mostra NAMIBIA – Arte di una giovane generazione nella Collezione Würth, allestita da ottobre 2022 all’Art Forum Würth di Capena, ma l’interesse creato ha spinto l’organizzazione a prorogarla fino al 29 giugno 2024.

Quasi 100 opere, realizzate da 33 artisti del Paese dell’Africa meridionale, illustrano specifiche visioni del paesaggio, della natura e delle interrelazioni con l’uomo, ricreando l’ambiente culturale in cui sono nate.

Nell’immaginario collettivo, la Namibia è il paese desertico per antonomasia: il suo nome deriva dal Namib, il deserto che occupa l’intera fascia costiera, ritenuto il più antico al mondo.

La Namibia raccontata in mostra è, però, un deserto in fermento: una scena artistica ricca, prolifica, fertile e creativa profondamente segnata dal suo passato recente.

Le tracce più antiche della sua storia sono rappresentate dalla presenza di arte rupestre di epoca paleolitica e sono testimonianze che, ancora oggi, con le loro “ripetizioni ritmiche” di linee, forme e colori, ispirano gli artisti contemporanei.

Dipinti, disegni, fotografie, sculture, incisioni, installazioni, ma anche opere realizzate con la tecnica quilting della trapunta, illustrano così lo spirito della nuova Namibia, risorta nel 1990 dopo una lunga e cruenta lotta per l’indipendenza dal Sudafrica.

Inevitabile la centralità dell’identità culturale, accanto a quella personale, di una nazione oggi democratica, che vuole scrivere la sua storia anche con le immagini.

Questi gli artisti in mostra: Elago Akwaake, Lukas Amakali, Petrus Amuthenu, Barbara Böhlke, Margaret Courtney-Clarke, Linda Esbach, Gisela Farrel, a Findano Shikonda, Papa Ndasuunje Shikongeni, Ismael Shivute, Elia Shiwoohamba, Tity Kalala Tshilumba, Salinde Willem, è la scena artistica contemporanea della Namibia che viene a dispiegarsi, grazie alla collaborazione con la Galleria Nazionale d’Arte della Namibia e il Goethe Institut a Windhoek, in Namibia.

ORARI DI APERTURA

  • lunedì >venerdì: 10.00 – 17.00
  • apertura straordinaria ogni primo venerdì del mese   10.00- 20.00
  • sabato e domenica aperto solo in occasione di eventi e laboratori creativi
  • festivi chiuso

INFO

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.