GEORG BASELITZ. Belle Haleine

- DATA INIZIO: 27/04/2024

- DATA FINE: 24/11/2024

- LUOGO: SABBIONETA (Mantova) Palazzo Giardino, Galleria degli Antichi

- INDIRIZZO: Piazza d’Armi 1

- TEL: +39 0375 221044

Una grande mostra dell’artista tedesco Georg Baselitz a Sabbioneta per valorizzare il patrimonio artistico e monumentale della Città Ideale

Galleria degli Antichi di Palazzo Giardino a Mantova ospita la mostra GEORG BASELITZ. Belle Haleine, fino al 24 novembre

 

Galleria degli Antichi di Palazzo Giardino a Mantova ospita la mostra GEORG BASELITZ. Belle Haleine, fino al 24 novembre
Installation view

 

Nel 2008 Mantova e Sabbioneta sono state iscritte nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO.

Unico sito per due città che, durante il Rinascimento, furono protagoniste di un’intensa stagione culturale.

Entrambe, infatti, offrono una testimonianza eccezionale delle realizzazioni urbane, architettoniche e artistiche di quel periodo, collegate tra loro attraverso le idee e le ambizioni della famiglia regnante dei Gonzaga.

La Fondazione Sabbioneta Heritage, inserendosi nel cuore delle sue attività di gestione e valorizzazione del patrimonio artistico e monumentale della Città Ideale, organizza all’interno della Galleria degli Antichi di Palazzo Giardino la straordinaria mostra Belle Haleine del famoso artista tedesco Georg Baselitz (1938), noto pioniere dell’arte neo-espressionista.

La mostra, che si inaugura il 27 aprile 2024, presenta imponenti sculture e grandi dipinti su tela che prenderanno vita sotto gli alti soffitti e lungo le maestose arcate della galleria degli Antichi, la seconda più lunga galleria affrescata d’Italia dopo quella degli Uffizi.

Inoltre, sarà la prima volta che dieci incisioni provocatorie di Georg Baselitz verranno esposte insieme, offrendo al pubblico un’opportunità unica di immergersi nel suo tratto vigoroso e spietato, nonché nella sua consueta rappresentazione delle figure capovolte, che ha reso Baselitz un vero e proprio cantore delle angosce del XX secolo, come egli stesso ebbe modo di sottolineare:… Sono nato in un ordine distrutto, in un paesaggio distrutto, tra persone distrutte, in una società distrutta. Non ho voluto ristabilire un ordine. Ho visto abbastanza del cosiddetto ordine. Sono stato forzato a mettere tutto in discussione, ad essere ‘naive’, a ricominciare di nuovo.

ORARI DI APERTURA

  • Martedì > domenica 10.00 – 19.00
  • (ultimo ingresso 60 minuti prima della chiusura)

INFO

VALERIO ADAMI. Pittore di idee
VALERIO ADAMI. Pittore di idee
Posted on
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
Posted on
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
Posted on
MARINO MARINI. Arcane fantasie
MARINO MARINI. Arcane fantasie
Posted on
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion
Posted on
Previous
Next
VALERIO ADAMI. Pittore di idee
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
MARINO MARINI. Arcane fantasie
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.