From Nature to Spirit

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

Nove autori si confrontano attorno al tema del rapporto tra spirito e natura e sul ruolo dell’arte nel proporre visioni alternative alla totale subordinazione della natura all’uomo.

From Nature to Spirit

 

 

La Galleria Thomas Brambilla è stata aperta a Bergamo con un programma di attività ispirato all’idea di favorire il dialogo tra artisti di età e formazioni diverse.

In particolare, la galleria ha promosso il confronto tra poetiche e scelte estetiche di artisti impegnati in un loro percorso d’avanguardia e artisti più giovani.

Dal 24 settembre la galleria presenta From Nature to Spirit, una mostra collettiva che vede nove artisti confrontarsi, in termini di idee e soluzioni artistiche sul rapporto tra spirito e natura.

Joe Bradley, Matteo Callegari, Matilde Cerruti Quara, John Giorno, Tamara Gonzales, Chris Martin, Ugo Rondinone, Bruce M Sherman, Domenico Zindato offrono una varietà di contributi personali, mostrando l’infinita abbondanza di riflessioni che questo argomento offre.

Ogni opera può essere letta come la cristallizzazione di un flusso di energia fisica, emotiva e mentale che, in ciascun artista, è intimamente legata al viaggio dalla Natura allo Spirito.

Il dialogo visivo risultante in cui pezzi singolari dialogano tra loro sta costruendo uno spazio condiviso in cui le forme convergono per creare nuove relazioni e possibilità.

Tutti partono dalla considerazione che oggi viviamo in una società che è prevalentemente orientata dal materialismo, dal razionalismo e dai suoi progressi tecnologici, con un’enfasi esagerata sui consumi.

La natura è considerata una mera subordinata all’uomo, sia come fonte di materie prime che come contenitore per i nostri rifiuti.

Fortunatamente, esiste anche una visione alternativa, che ha origine simultaneamente dalle culture native sopravvissute e dal passato storico ancestrale delle società “avanzate”, in cui gli esseri umani sono considerati una delle tante parti intimamente connesse di un tutto.

Questa prospettiva considera la natura come una rete infinitamente complessa di relazioni interdipendenti, composta da un’incredibile varietà di organismi che mostrano comportamenti intelligenti.

Le opere in mostra innescano un dialogo vibrante tra loro e ci permettono di riflettere su come questo rapporto tra spirito e natura influisca nelle varie pratiche artistiche.

DATA INIZIO: 24/09/2022

DATA FINE: 12/11/2022

LUOGO: BERGAMO – Thomas Brambilla Gallery

INDIRIZZO: Via Casalino nr 23/25

TEL: (+39) 035 24 74 18

ORARI DI APERTURA

  • Lunedì > venerdì 14.00 – 19.00
  • Sabato su appuntamento

INFO

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.