FRANCO GRIGNANI. Lo spazio di una magia sorprendente

Fine - 01/11/2020

Luogo - CINISELLO BALSAMO (MILANO) Museo di Fotografia Contemporanea

Indirizzo - Villa Ghirlanda, via Frova 10 - 20092 Cinisello Balsamo (Milano )

La mostra a Cinisello Balsamo restituisce il percorso di ricerca di Franco Grignani che pone Grignani tra i maestri della cultura visiva italiana degli anni ‘60 e ‘70.

FRANCO GRIGNANI. Lo spazio di una magia sorprendente

 

 

Il Museo di Fotografia Contemporanea opera dal 2004, anno della sua inaugurazione, nella sede di Villa Ghirlanda, complesso architettonico secentesco con ampio parco all’inglese situato nel centro storico di Cinisello Balsamo, a pochi chilometri da Milano.

Il Museo opera in un contesto nazionale e internazionale, ma al tempo stesso è fortemente radicato nel territorio metropolitano in cui si trova, ponendosi in continuo dialogo con le comunità che vi abitano.

Il Museo è gestito dalla Fondazione Museo di Fotografia Contemporanea che garantisce anche la programmazione espositiva.

La mostra Lo spazio di una magia sorprendente aperta fino al 1 novembre.  È realizzata in collaborazione con il m.a.x. Museo di Chiasso e con l’Archivio Manuela Grignani Sirtoli.

Presenta circa 50 opere fotografiche dell’artista e grafico Franco Grignani (1908-1999), la maggior parte provenienti dalle collezioni del Museo, insieme ad altre gentilmente messe a disposizione dagli eredi dell’artista.

Grignani fu uno dei maestri della cultura visiva italiana degli anni ‘60 e ‘70.

Egli non intende la fotografia in senso canonico: esegue fotomontaggi, sovraimpressioni, doppie esposizioni, manifestando l’esigenza di avventurarsi nel dominio della “polivalenza dei significati” dell’immagine.

Alla fine degli anni Cinquanta, parla di ambiguità della fotografia, di magia, della necessità di indagare ciò che crediamo di vedere.

L’ambiguità offre infinite possibilità di interpretazione e l’indagine sulle forme della percezione esplora nuovi significati delle immagini.

La visione ci apre a nuove esperienze sensoriali.

 

ORARI
Sabato e domenica ore 10.00 – 13.00 / 14.00 -19.00
(chiuso da lunedì a venerdì e dal 3 al 30 agosto per chiusura estiva)

INFO
T +39 02.6605661
info@mufoco.org

MUSEO

Telefono: +39 02.6605661

Leave a Comment

Lucia Leuci, 
La Ragazza di città

Lucia Leuci, La Ragazza di città

Lucia Leuci rappresenta l’uomo che vive in città sognando una dimensione naturale di prossimità, il verde perduto della nostra psiche. Lucia Leuci, La Ragazza di città     Tempesta Gallery nasce nell’anno del possibile cambiamento, il 2020, con la volontà

Leggi Tutto »
Rudolf Polanszky (New York: Gagosian, 2020)

Rudolf Polanszky: Hypotetic

Polanszky, l’artista viennese che  produce composizioni che oscillano tra oggetti concreti e simboli della percezione soggettiva. Rudolf Polanszky: Hypotetic     Gagosian è una delle più importanti gallerie d’arte a livello internazionale. Fondata a Los Angeles nel 1980, si è

Leggi Tutto »

Matthias Weischer: Stage

Weischer, l’artista della New Leipzig School, ti fa  entrare all’interno di un’abitazione per essere accolto dai caldi colori delle sue ambientazioni. Matthias Weischer: Stage     GRIMM è una galleria d’arte contemporanea fondata ad Amsterdam nel 2005 che rappresenta oltre

Leggi Tutto »

Tra MUNARI e RODARI

Una mostra che vuole celebrare l’ incontro, umano e intellettuale, tra Rodari e Munari personaggi unici del panorama artistico del ‘900 italiano. Tra MUNARI e RODARI     Palazzo delle Esposizioni è il più grande spazio espositivo interdisciplinare nel centro

Leggi Tutto »