Forze del cielo

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

- DATA INIZIO: 20/10/2022

- DATA FINE: 15/02/2023

- LUOGO: ROMA – Galleria Futurism&Co.

- INDIRIZZO: Via Mario de' Fiori, 68

- TEL: +39 06 6797382

Una mostra sul rapporto tra futurismo e il volo in omaggio al centenario della fondazione dell’Aeronautica Militare italiana.

Forze del cielo

 

 

ROMA – Galleria Futurism&Co. Via Mario de’ Fiori, 68

Dal 20/10/2022 al 15/02/2023

Sita al centro di Roma la Galleria Futurism&Co, inaugurata nel 2017 con una mostra su Giacomo Balla e Piero Dorazio, tratta i principali artisti del Novecento italiano, in particolare del Futurismo, e alcuni esponenti delle altre avanguardie europee.

La sezione d’arte contemporanea è rivolta principalmente al neo-pop e al Cute italiano e internazionale.

“Forze del cielo”, aperta dal 20 ottobre 2022, è la mostra dove emerge la sensibilità futurista trasformata, sviluppata e raffinata nel nuovo brivido della vita moderna, portata nella pittura con quegli elementi della realtà che fino ad allora erano stati considerati plasticamente inesistenti e invisibili.

La creazione dell’atmosfera, come nuovo corpo esistente tra oggetto e oggetto diventa lo scenario teatrale che permette ai pittori futuristi:

  • di visualizzare le nuove forme scaturite dalla forza dinamica dell’oggetto (linee-forza);
  • di formalizzare un nuovo oggetto + ambiente (compenetrazione di piani) e una nuova costruzione emotiva (ricordo e sensazione, simultaneità).

Si incontrano in mostra quindi opere straordinarie di Balla (linea di velocità + cielo + rumore”, “Orbite celesti”, “Mercurio passa davanti al sole” ), accostate con le aerovisioni di Prampolini, le aeropitture di Crali, le composizioni cosmiche e spaziali di Fillia, Ciacelli, Ambrosi, Dottori, Oriani ed altri, tra cui la figlia Elica Balla, che amava firmarsi “Ballelica”, accostamenti che fanno emergere quanto fosse avanzato e moderno il livello di percezione visiva e comprensione del mondo raggiunto da Balla.

Una mostra, dedicata alla visione futurista del volo che vuol essere un omaggio all’Aeronautica Militare italiana che il 28 marzo 2023 festeggia il centenario della sua fondazione.

ORARI DI APERTURA

  • Lunedì 14.00 – 19.00
  • Martedì > sabato 11.30 – 19.30
  • Domenica e festivi su appuntamento

INFO

VALERIO ADAMI. Pittore di idee
VALERIO ADAMI. Pittore di idee
Posted on
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
Posted on
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
Posted on
MARINO MARINI. Arcane fantasie
MARINO MARINI. Arcane fantasie
Posted on
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion
Posted on
Previous
Next
VALERIO ADAMI. Pittore di idee
FLAVIO ORLANDO. Tappa fissa
Estetica della deformazione. Protagonisti dell’Espressionismo Italiano
MARINO MARINI. Arcane fantasie
ISABELLA DUCROT. Vegetal devotion

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.