Diane Arbus: Photographs, 1956-1971

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

- DATA INIZIO: 15/09/2022

- DATA FINE: 29/01/2023

- LUOGO: MONTREAL - Musée des beaux-arts de Montréal/MBAM

- INDIRIZZO: 1380, rue Sherbrooke Ouest - Montréal (Québec) H3G 1J5 - 514-285-2000

Diane Arbus amava fotografare i fenomeni da baraccone, quelli che si esibivano a seguito di circhi di bassa lega, che si spostavano sovente nella campagna.

Diane Arbus: Photographs, 1956-1971

 

 

Fondato nel 1860, il Musée des beaux-arts de Montréal/MBAM è il più antico museo d’arte del Canada e uno dei principali musei del Nord America.

La sua collezione mette in mostra il patrimonio del Québec e del Canada e l’arte internazionale da una prospettiva critica e interculturale e comprende oltre 45.000 opere tra dipinti, sculture, opere d’arte grafica, fotografie, installazioni multimediali e oggetti d’arte decorativa dall’antichità ai giorni nostri.

Dal 15 settembre il Museo ospita la mostra Diane Arbus: Photographs, 1956-1971, che presenta le straordinarie fotografie in bianco e nero della leggendaria fotografa americana, di origini russe, Diane Arbus (1923-1971).

Sono scatti che hanno rivoluzionato la ritrattistica, attraverso la loro gamma di soggetti e il loro stile.

Queste fotografie sono state realizzate principalmente a New York e dintorni, dove Arbus ha selezionato i suoi soggetti per la loro singolarità.

La mostra mette in evidenza l’evoluzione dell’artista in 15 anni, attraverso un ampio resoconto cronologico della sua carriera.

La mostra si apre con un avvincente autoritratto del 1945 e segue con le immagini del 1956, anno in cui Arbus decise di dedicarsi seriamente alla fotografia.

I primi lavori in 35 mm rivelano un’artista affascinata dalla gamma dell’umanità e della vita che lei vedeva svolgersi per strada, mentre le opere successive, create utilizzando un formato più grande, segnano la sua comparsa come artista matura e avvincente.

Arbus ha creato molte delle sue opere più iconiche in questo stile distintivo diretto e nettamente concentrato.

Inframezzate dalle stampe ci sono citazioni della stessa Arbus, che rivelano osservazioni sulle sue scelte, intenzioni, sfide tecniche e persino scoperte e incontri fortuiti.

ORARI DI APERTURA

  • Martedì > domenica 10.00 – 17.00 (mercoledì chiude ore 21.00)

INFO

LORENZO QUINN.  Anime di Venezia – Souls of Venice
LORENZO QUINN. Anime di Venezia – Souls of Venice
Posted on
NEBULA
NEBULA
Posted on
EXPODEMIC.  Festival delle Accademie e degli Istituti di Cultura stranieri
EXPODEMIC. Festival delle Accademie e degli Istituti di Cultura stranieri
Posted on
Mostra personale di Mario Ferrante: “… le stanze dei fenicotteri rosa e altre storie…”
Mostra personale di Mario Ferrante: “… le stanze dei fenicotteri rosa e altre storie…”
Posted on
CalamitA/À – Indagini e ricerche nei territori del VAJONT
CalamitA/À – Indagini e ricerche nei territori del VAJONT
Posted on
Previous
Next
LORENZO QUINN. Anime di Venezia – Souls of Venice
NEBULA
EXPODEMIC. Festival delle Accademie e degli Istituti di Cultura stranieri
Mostra personale di Mario Ferrante: “… le stanze dei fenicotteri rosa e altre storie…”
CalamitA/À – Indagini e ricerche nei territori del VAJONT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.