CASTELLO SFORZESCO MILANO (Virtual Tour)

- LUOGO: GOOGLE ARTS & CULTURE – COLLEZIONI e VIRTUAL TOUR

- TEL: 02.88463700

Google Arts&Culture propone una visita articolata in 8 storie tematiche e 288 approfondimenti

CASTELLO SFORZESCO MILANO (Virtual Tour)

 

Diego Baglieri, CC BY-SA 4.0 , via Wikimedia Commons
Diego Baglieri, CC BY-SA 4.0 <https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0>, via Wikimedia Commons

 

Google Arts&Culture propone una visita speciale del Castello Sforzesco di Milano articolato in 8 storie tematiche e 288 approfondimenti su singole opere realizzati dagli esperti del Castello con infiniti link ad altre opere grazie all’indicizzazione di ogni elemento.

Le 8 storie sono:

  • Gli arazzi Trivulzio, dodici arazzi dei mesi fatti da Bramantino che sono una rarità nella storia degli arazzi;
  • Dagli sforza al design, sei secoli di storia dell’arredamento e oggetti per la casa a partire dalla Tribuna Torchiara del XV secolo alla Poltroncina Proust prodotta da Mendini nel 2003;
  • Ritratti, l’intera serie di ritratti presenti nella galleria d’arte del Castello con opere di Bellini, Lotto, Tintoretto, Moroni, per citarne alcuni.
  • Strumenti musicali, una raffinata selezione dagli 884 oggetti dal Rinascimento alla seconda metà del Novecento conservati nel Museo degli strumenti musicali
  • La collezione Trivulzio, una raccolta estremamente significativa di dipinti, opere d’arte e reperti archeologici, una delle più importanti di Milano e della Lombardia, che fu accompagnata dalla prestigiosa biblioteca di famiglia.
  • Il Palazzo dei Giureconsulti e il Broletto. Milano di Bernardo Bellotto
  • La pietà Rondanini, ultima opera incompiuta di Michelangelo in un allestimento che valorizza la sua straordinaria forza esprssiva.
  • La Vergine con bambino, uno dei capolavori del grande maestro veneziano, di Giovanni Bellini

Il sito permette inoltre di fare 12 diversi percorsi di un tour virtuale che permettono di visitare tutti i luoghi del Castello e scoprire i capolavori delle collezioni civiche conservati nelle sue sale.

Di ogni opera presentata, scultura, pittura, disegno, immagini fotografiche di oggetti e locali, sono possibili ingrandimenti che permettono di osservare anche   i più piccoli particolari offrendo quasi l’impressione di toccarle.

Un invito a pianificare meglio la visita in presenza che permette di godere pienamente della bellezza del patrimonio culturale conservato nel Castello Sforzesco di Milano.

Castello Sforzesco

 

GOOGLE ARTS & CULTURE – COLLEZIONI e VIRTUAL TOUR

  • Google ha attivato una piattaforma di fruizione dell’immenso patrimonio storico artistico e paesaggistico del mondo, mettendo a disposizione di Musei ed istituzioni culturali strumenti per stimolare l’interesse attraverso la presentazione online delle eccellenze presenti nelle collezioni o virtual-tour che permettono di visitare il le strutture museali nei loro percorsi di visita.
FEDERICO GAROLLA. Gente d’Italia. Fotografie 1948 – 1968
FEDERICO GAROLLA. Gente d’Italia. Fotografie 1948 – 1968
Posted on
Acqua più preziosa del diamante
Acqua più preziosa del diamante
Posted on
Silent Supper. Milena ZeVu
Silent Supper. Milena ZeVu
Posted on
MICRO-WATERS. CATERINA MORIGI
MICRO-WATERS. CATERINA MORIGI
Posted on
Vincent Peters. Timeless Time
Vincent Peters. Timeless Time
Posted on
Previous
Next
FEDERICO GAROLLA. Gente d’Italia. Fotografie 1948 – 1968
Acqua più preziosa del diamante
Silent Supper. Milena ZeVu
MICRO-WATERS. CATERINA MORIGI
Vincent Peters. Timeless Time

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.