Bernd & Hilla Becher

La prima grande retrospettiva dedicata alla coppia di fotografi che può accedere al loro archivio completo

Bernd & Hilla Becher

 

 

Il Metropolitan Museum of Art di New York è uno dei più importanti musei a livello internazionale che presenta oltre 5.000 anni di arte da tutto il mondo.

Il museo ha due sedi: The Met Fifth Avenue e The Met Cloisters.

Dal 15 luglio il Met fifth Avenue ospita la mostra temporanea dedicata alla coppia di rinomati artisti tedeschi Bernd e Hilla Becher (1931–2007 / 1934–2015).

Sono artisti che hanno cambiato il corso della fotografia di fine Novecento.

Lavorando come una rara coppia di artisti, si sono concentrati su un unico soggetto: la scomparsa dell’architettura industriale dell’Europa occidentale e del Nord America che ha alimentato l’era moderna.

Il loro stile apparentemente oggettivo richiamava i precedenti del diciannovesimo e dell’inizio del ventesimo secolo, ma risuonava anche con l’approccio seriale del minimalismo e dell’arte concettuale contemporanei.

Altrettanto significativo, ha sfidato il divario percepito tra la fotografia documentaria e quella artistica.

Utilizzando una telecamera di grande formato, i Becher registrarono metodicamente altiforni, torri di avvolgimento, silos per cereali, torri di raffreddamento e serbatoi di gas con precisione, eleganza e passione.

La loro pratica rigorosa e standardizzata ha consentito analisi comparative delle strutture che hanno esposto in griglie comprese tra quattro e trenta fotografie. Hanno descritto queste disposizioni formali come “tipologie” e gli edifici stessi come “sculture anonime”.

Questa retrospettiva postuma celebra il notevole successo dei Becher ed è la prima mai organizzata con pieno accesso alla collezione personale degli artisti di materiali di lavoro e al loro archivio completo.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.