Signorelli 500. Maestro Luca da Cortona, pittore di luce e poesia

- DATA INIZIO: 23/06/2023

- DATA FINE: 08/10/2023

- LUOGO: CORTONA (Arezzo) - MAEC

- INDIRIZZO: Palazzo Casali. Piazza Signorelli 9

- TEL: +39 0575 630415

Cortona celebra il quinto centenario della morte del concittadino Luca Signorelli maestro del Rinascimento italiano

Signorelli 500. Maestro Luca da Cortona, pittore di luce e poesia – Mostra Cortona

 

Mostra Signorelli Cortona
Locandina

 

CORTONA (Arezzo)  –  MAEC Palazzo Casali. Piazza Signorelli 9

Dal 23/06 al 08/10/2023

Il 23 giugno 2023 a palazzo Casali di Cortona, sede del Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona/MAEC è stata inaugurata la mostra Signorelli 500. Maestro Luca da Cortona, pittore di luce e poesia.

A 500 anni dalla morte Luca Signorelli torna protagonista della sua città natale.

Cortona celebra infatti l’artista che fu un “faro per i più grandi del rinascimento”, con una raffinata mostra che ripercorre la parabola pittorica del maestro, affiancata a itinerari tematici in città e nelle località tosco umbre di riferimento.

Straordinario innovatore della stagione rinascimentale, Luca Signorelli (1450 – 1523) – Luca d’Egidio di Ventura il vero nome o Luca da Cortona – è stato, infatti, una figura per molti versi sfuggente per la critica e il pubblico, eppure fondamentale nel tracciare la strada che sarà seguita da Raffaello e Michelangelo: i due giganti che, ironia della sorte, finirono in seguito per oscurarne la fama.

La sua formazione artistica è influenzata dagli artisti fiorentini dell’epoca, specialmente da Piero della Francesca, di cui fu allievo.

Il suo stile pittorico si stacca presto dalle figure statiche apprese dal suo maestro e si applica alla miglior raffigurazione del corpo umano in azione, un interesse che sembra avere acquistato dall’amico pittore e scultore Antonio del Pollaiuolo (1486-1531).

La mostra è resa possibile dai prestiti di prestigiosi musei italiani ed esteri, comprese importanti collezioni private e da oltreoceano, tra cui le Gallerie degli Uffizi di Firenze, il Museo Nazionale Capodimonte di Napoli, la Fondation Jacquemart-André di Parigi, la National Gallery di Londra, il Museo dell’Opera del Duomo di Orvieto, la Pinacoteca Comunale di Sansepolcro, la National Gallery of Irland di Dublino e l’High Museum of Art di Atlanta.

Con circa 30 opere dell’artista del Rinascimento la mostra, organizzata da Villaggio Globale International e curata da Tom Henry, il maggiore studioso internazionale del pittore è un’occasione per celebrare e consacrare definitivamente Luca da Cortona tra i grandi artisti del tempo, alla luce anche degli studi degli ultimi anni.

Le celebrazioni di Signorelli 500 non si fermano però nelle sale del Museo dell’Accademia Etrusca e della città di Cortona e proseguono, grazie al progetto degli itinerari di Eleonora Sandrelli, in un percorso che comprende il Museo Diocesano, il Palazzone, le chiese di San Niccolò e San Domenico, oltre ad un raggio di espansione che si allarga ai luoghi in cui il grande maestro cortonese ha lasciato la propria opera.

 

ORARI DI APERTURA

  • Tutti i giorni 10.00 – 19.00
  • (Per la mostra al Museo)

INFO

LORENZO QUINN.  Anime di Venezia – Souls of Venice
LORENZO QUINN. Anime di Venezia – Souls of Venice
Posted on
NEBULA
NEBULA
Posted on
EXPODEMIC.  Festival delle Accademie e degli Istituti di Cultura stranieri
EXPODEMIC. Festival delle Accademie e degli Istituti di Cultura stranieri
Posted on
Mostra personale di Mario Ferrante: “… le stanze dei fenicotteri rosa e altre storie…”
Mostra personale di Mario Ferrante: “… le stanze dei fenicotteri rosa e altre storie…”
Posted on
CalamitA/À – Indagini e ricerche nei territori del VAJONT
CalamitA/À – Indagini e ricerche nei territori del VAJONT
Posted on
Previous
Next
LORENZO QUINN. Anime di Venezia – Souls of Venice
NEBULA
EXPODEMIC. Festival delle Accademie e degli Istituti di Cultura stranieri
Mostra personale di Mario Ferrante: “… le stanze dei fenicotteri rosa e altre storie…”
CalamitA/À – Indagini e ricerche nei territori del VAJONT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.