MATTEO ZAMAGNI. Refracted bodies

Controllare preventivamente esattezza dei dati su mostra, orari di apertura, di ultimo ingresso e condizioni di accesso in relazione alle vigenti normative ANTICOVID

- DATA INIZIO: 10/02/2023

- DATA FINE: 18/03/2023

- LUOGO: LONDRA – Gazelli Art House/ Project Space

- INDIRIZZO: 39 Dover Street, London, W1S 4NN

- TEL: +994 (0) 12 498 1230

Matteo Zamagni esplora le interconnessioni tra artificio e realtà attraverso ambienti immersivi.

MATTEO ZAMAGNI. Refracted bodies – Mostra Zamagni Londra

 

Mostra Zamagni Londra
Installation view

 

LONDRA – Gazelli Art House/ Project Space  39 Dover Street, London, W1S 4NN

Dal 10/02 al 18/03/2023

Fondata nel 2010 la Gazelli Art House di Londra promuove artisti provenienti da ogni angolo del mondo.

Concentrandosi sugli artisti affermati, la galleria mette in mostra il loro lavoro attraverso un programma diversificato di mostre ed eventi.

Dal 10 febbraio 2023 viene presentata la mostra Refracted bodies dell’artista italiano Matteo Zamagni, nato a Rimini nel 1992.

La prima mostra personale di Matteo Zamagni alla Gazelli Art House esplora le interconnessioni tra artificio e realtà attraverso ambienti immersivi.

Refracted Bodies è il distillato degli ultimi sforzi artistici di Zamagni, combinando media artistici consolidati con esperienze XR (Mixed Reality).

Elementi fisici e non fisici invitano i visitatori ad occupare e considerare il loro ruolo all’interno dell’intricata tecnosfera che costituisce l’età contemporanea.

Sculture e oggetti trovati forniscono connessioni tra terra e società e considerano la conservazione di antiche conoscenze e credenze.

ORARI DI APERTURA

  • Lunedì >venerdì 10.00 – 18.00
  • Sabato 11.00 – 19.00
  • Domenica su appuntamento

INFO

Una stagione romantica al Palazzetto Bru Zane: passione violoncello e celebrazioni per Georges Bizet
Una stagione romantica al Palazzetto Bru Zane: passione violoncello e celebrazioni per Georges Bizet
Posted on
Arte Laguna Prize: i finalisti delle edizioni 18ᵃ e 19ᵃ
Arte Laguna Prize: i finalisti delle edizioni 18ᵃ e 19ᵃ
Posted on
PARK EUN SUN. L’eredità della scultura
PARK EUN SUN. L’eredità della scultura
Posted on
MARIO ARLATI. LORO all’Alpemare
MARIO ARLATI. LORO all’Alpemare
Posted on
BALLO&BALLO.  Fotografia e design a Milano, 1956-2005
BALLO&BALLO. Fotografia e design a Milano, 1956-2005
Posted on
Previous
Next
Una stagione romantica al Palazzetto Bru Zane: passione violoncello e celebrazioni per Georges Bizet
Arte Laguna Prize: i finalisti delle edizioni 18ᵃ e 19ᵃ
PARK EUN SUN. L’eredità della scultura
MARIO ARLATI. LORO all’Alpemare
BALLO&BALLO. Fotografia e design a Milano, 1956-2005

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

2 thoughts on “MATTEO ZAMAGNI. Refracted bodies

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.