Impressioni d’oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone

La mostra mette in evidenza alcuni dei più articolati e vari interscambi artistici tra Europa e Giappone a cavallo tra il XIX e il XX secolo

Impressioni d’oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone

MILANO –MUDEC Museo delle Culture
Via Tortona,56 Milano
01.10.2019 – 02.02.2020

 

Impressioni d’oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone
Impressioni d’oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone

 

Progetto “Oriente Mudec

L’esposizione autunnale del MUDEC prevede l’avvio del progetto «Oriente Mudec».

L’intero spazio del museo viene utilizzato per presentare, da diversi punti di vista (artistico, storico ed etnografico) i reciproci scambi tra Asia e Europa attraverso il tempo.

Il rapporto e l’interesse per Oriente va indietro nel tempo.

Molti furono i pittori dalla seconda metà dell’Ottocento che guardavano con curiosità le carte che arrivavano dall’estremo oriente cercando nuove ispirazioni. Artisti come Hokusai, Hiroshige o Utamaro erano conosciuti in occidente.

La passione per l’Oriente, dunque, è un’ossessione di lunga durata.

 

Impressioni d’oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone

La mostra mette in evidenza alcuni dei più articolati e vari interscambi artistici tra Europa e Giappone a cavallo tra il XIX e il XX secolo.

La mostra si focalizza sui maggiori tra gli artisti italiani ed europei che hanno subito l’incanto del Giapponismo.

Lo scopo è farci capire fino a che punto questi artisti ha fatto uso di stili e tecniche “giapponesi” nella loro ricerca di nuovi linguaggi e strumenti.

Saranno esposte anche opere di diverse scuole e movimenti artistici giapponesi tra 1890 e 1930 raramente esposte

 

 

Giapponesismo

Il termine Giapponismo riassume tutti questi aspetti e contraddistingue la fase più intensa dell’interesse europeo verso il mondo e la cultura giapponese.

L’attenzione è rivolta alla conoscenza delle correnti che hanno animato l’interesse per il Giappone.

Questo è accaduto, infatti, negli ambienti artistici, letterari e filosofici.

Tutto questo si muoveva in parallelo con lo sviluppo di relazioni commerciali, avventure imprenditoriali e forte curiosità globale caratteristici dell’epoca.

 

Orari previsti

lunedì 14.30 – 19.30

martedì – mercoledì – venerdì – domenica 09.30 – 19.30

giovedì – sabato 09.30 – 22.30

 

Informazioni

Tel. +39 0254917

info@mudec.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

1 thought on “Impressioni d’oriente. Arte e collezionismo tra Europa e Giappone

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.