Guida facendo finta di utilizzare un iPhone, ma è un biscotto: portato in centrale dalla polizia

http://www.nbclosangeles.com/

Fonte: FANPAGE

Guidare facendo finta di parlare al telefono con un iPhone che in realtà è un biscotto. Questa la bizzarra trovata di un comico americano, che si è conclusa con un epilogo poco divertente.

Ecco un’idea divertente, con un altissimo potenziale per andare a finire male: cucinare una serie di biscotti a forma di iPhone, guidare facendo finta di parlarci a telefono e quando si viene inevitabilmente fermati da un agente di polizia, mangiarli e chiedergli “i biscotti sono contro la legge, agente?”.

Questa, in sintesi, è l’essenza di una nuova trovata di Randy Liedtke, un comico di Los Angeles. Il tutto è stato postato in tempo reale su Twitter, dove tutti i suoi followers hanno avuto la possibilità di seguire in tempo reale le vicissitudini dell’esperimento.

Petit tour # 71. Daniele Calabi. Sistemazione dell’ex Convento dei Tolentini a nuova sede dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, 1960-1964
Petit tour # 71. Daniele Calabi. Sistemazione dell’ex Convento dei Tolentini a nuova sede dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, 1960-1964
Posted on
CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza
CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza
Posted on
NATURA/UTOPIA. L’arte tra ecologia, riuso e futuro
NATURA/UTOPIA. L’arte tra ecologia, riuso e futuro
Posted on
LO SGUARDO DEL SENTIRE. Il Seicento emiliano dalle collezioni d’arte Credem
LO SGUARDO DEL SENTIRE. Il Seicento emiliano dalle collezioni d’arte Credem
Posted on
Sguardi di intesa. La moda fotografata dalle donne
Sguardi di intesa. La moda fotografata dalle donne
Posted on
Previous
Next
Petit tour # 71. Daniele Calabi. Sistemazione dell’ex Convento dei Tolentini a nuova sede dell’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, 1960-1964
CEN LONG. Sowing hope/Seminare speranza
NATURA/UTOPIA. L’arte tra ecologia, riuso e futuro
LO SGUARDO DEL SENTIRE. Il Seicento emiliano dalle collezioni d’arte Credem
Sguardi di intesa. La moda fotografata dalle donne

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.