GIACOMO BALLA. DAL FUTURISMO ASTRATTO AL FUTURISMO ICONICO

Primo Carnera visto da Balla. Mostra a Roma fino al 17 giugno 2019

 

ROMA – Palazzo Merulana
Via Merulana, 121 – Roma

Fino al 17 giugno 2019

 

giacomo-balla-primo-carnera-futurismo-astratto-futurismo-iconico-roma-palazzo-merulana
Giacomo Balla, Primo Carnera (1933)

 

Giacomo Balla (1871–1958) fu tra i primi protagonisti del Divisionismo Italiano, ma divenne poi un esponente di spicco del Futurismo, firmando con Marinetti e altri tra cui Boccioni, Carrà e Russolo, i manifesti che sancivano gli aspetti teorici del più importante movimento artistico italiano del ‘900 (in molti quadri si firmava FuturBalla).

La mostra di Palazzo Merulana è incentrata sul famoso dipinto Primo Carnera il pugile friulano che nel 1933 divenne campione del mondo dei pesi massimi.

Interessante il confronto con la fotografia che di Carnera fece Elio Luxardo, pubblicata in prima pagina della Gazzetta dello Sport e ripresa dai giornali a livello internazionale.

A quella foto si ispira Balla anche per la tecnica usata nel retinare il dipinto come avveniva per la stampa delle foto nei giornali.
La mostra apre un fronte di riflessione ulteriore sul futurismo e in particolare su Balla e la sua attenzione al rapporto tra opera d’arte e strumenti di comunicazione di massa, tanto da parlare di “avanguardia di massa”.

 

Orari:

Lun. mer. giov. ven. dalle ore 14.00 alle ore 20.00
Sabato e domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00
Martedì chiuso

Info:

Tel: +39 06 39967800
E-mail: info@palazzomerulana.it

Sito web: http://www.palazzomerulana.it

 

www.trehyus.com

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.