CONTEMPORANEA. Capolavori dalle collezioni di Parma

- DATA INIZIO: 20/04/2024

- DATA FINE: 21/07/2024

- LUOGO: PARMA – Palazzo del Governatore

- INDIRIZZO: Piazza Garibaldi

Contemporanea attraversa un secolo di storia dell’arte del Novecento attraverso opere delle collezioni private di Parma normalmente non disponibili al pubblico

Il Palazzo del Governatore di Parma ospita la mostra CONTEMPORANEA. Capolavori dalle collezioni di Parma, fino al 21 luglio

 

Il Palazzo del Governatore di Parma ospita la mostra CONTEMPORANEA. Capolavori dalle collezioni di Parma, fino al 21 luglio
Installation view

 

Presso gli spazi espositivi del Palazzo del Governatore, nel cuore del centro storico della città di Parma, Solares Fondazione delle Arti con il sostegno di Destinazione Turistica Emilia, APT Servizi Regione Emilia Romagna, ha organizzato la mostra CONTEMPORANEA. Capolavori dalle collezioni di Parma, curata da Simona Tosini Pizzetti.

In esposizione 115 opere di 93 artisti di rilievo internazionale, selezionate tra il patrimonio delle più prestigiose collezioni private di Parma, per raccontare tra pitture, sculture e rare fotografie di performance cento anni di espressione artistica contemporanea italiana ed europea.

La mostra è strutturata in ventidue sezioni che seguono un andamento cronologico con focus alterni su diversi movimenti e artisti,

  • GLI ANTECEDENTI
  • DADAISMO
  • SURREALISMO
  • I GRANDI MAESTRI INTERNAZIONALI
  • I MAESTRI DEL NOVECENTO ITALIANO
  • INFORMALE EUROPEO E COBRA
  • L’INFORMALE IN ITALIA
  • TRA INFORMALE ED ESPRESSIONISMO ASTRATTO
  • ASTRATTISMO GEOMETRICO DI MATRICE CONCRETISTA E ARTE CINETICA
  • LUCIO FONTANA E LO SPAZIALISMO
  • ARTE CINETICA PROGRAMMATA
  • OLTRE LO SPAZIALISMO
  • L’ASTRATTISMO
  • FABIO MAURI E PIETRO CASCELLA
  • ARTE CONCETTUALE
  • BOETTI, MONDINO E L’ORIENTE
  • L’ARTE POVERA
  • POP ART
  • BODY ART
  • TRANSAVANGUARDIA
  • I NUOVI NUOVI
  • IL PASTIFICIO CERERE E IL GRUPPO DI SAN LORENZO.

Straordinariamente ampio è poi l’elenco degli artisti le cui opere sono in mostra, che si riporta per evidenziare l’immenso patrimonio culturale che queste opere rappresentano per la città di Parma e per tutta la cultura nazionale:

  • Achille Perilli, Afro Basaldella, Agostino Bonalumi, Alberto Burri, Lorenzo Guerrini, Agostino Ferrari, Francesco Clemente, Aldo Mondino, Alessandro Algardi, Alighiero Boetti, Amos Nattini, Antonio Ligabue, Antonio Scaccabarozzi, Atanasio Soldati, Bruno Ceccobelli, Carlo Mattioli, Cesare Tacchi, Claudio Parmiggiani, Conrad Marca-Relli, Dadamaino, Gabriele De Vecchi, Edward Hopper, Emilio Isgrò, Emilio Vedova, Ennio Morlotti, Enrico Castellani, Ettore Colla, Fabio Mauri, Fausto Melotti, Felice Casorati, Felice Levini, Filippo de Pisis, Franco Angeli, Giuseppe Gallo, Gastone Novelli, Georg Baselitz, Georges Mathieu, Gianni Caravaggio, Gilberto Zorio, Gina Pane, Gino De Dominicis, Gino Marotta, Gino Severini, Giorgio De Chirico, Giorgio Morandi, Giuliano Vangi, Giuseppe Capogrossi, Giuseppe Maraniello, Giuseppe Santomaso, Grazia Varisco, Virgilio Guidi, Hans Hartung, Jannis Kounellis, Joseph Kosuth, Lucio Fontana, Luigi Filippo De Pisis, Man Ray, Marc Chagall, Marcel Duchamp, Marino Marini, Mario Schifano, Mario Sironi, Mattia Moreni, Max Bill, Michelangelo Pistoletto, Mimmo Paladino, Mirko Basaldella, Nicola De Maria, Otto Dix, Ottone Rosai, Paolo Icaro, Pablo Picasso, Piero Dorazio, Piero Gilardi, Piero Ruggeri, Pierre Alechinsky, Pietro Cascella, Pietro Consagra, Renato Mambor, Renzo Vespignani, Roberto Crippa, Roberto Iras Baldessari, Roberto Sebastián Matta, Salvatore Mangione (in arte Salvo), Sergio Lombardo, Sol LeWitt, Davide Boriani, Mauro Staccioli, Toti Scialoja, Victor Brauner, Victor Vasarely, Vincenzo Agnetti, Vito Acconci, Zoran Music.

Visitare Contemporanea è come entrare nel vivo della storia dell’arte del Novecento.

ORARI DI APERTURA

  • Mercoledì > domenica 10.00 – 19.00
  • (ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura)
  • Apertura prorogata fino alle ore 23.00 in giorni prestabiliti (Giugno 20,25,26 e 27 -luglio 4,11 e 18)

INFO

Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Posted on
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Posted on
Nel tempo
Nel tempo
Posted on
GAE AULENTI
GAE AULENTI
Posted on
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo
Posted on
Previous
Next
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Nel tempo
GAE AULENTI
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

1 thought on “CONTEMPORANEA. Capolavori dalle collezioni di Parma

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.