Pikasus Logo

ARTE ONLINE

Online Viewing Room 123

  1. ISTITUTO UNIVERSITARIO ARCHITETTURA VENEZIA- IUAV

(Mostre online)

Mostra  PETIT TOUR n. 6  : Il cantiere di  Eugenio Miozzi

Senza limitazioni di data

L’archivio progetti dell’Università di Architettura (IUAV) di Venezia, costituito nel 1987  valorizza la propria  sempre crescente raccolta di archivi d’architettura  anche attraverso piccole e raffinate mostre online.

Il progetto PETIT TOUR  presenta online  pillole di architetti famosi  che stimolano il desiderio di approfondimento e di conoscenza, aiutano il lavoro di ricerca e concorrono ad incrementare la sensibilità dei nuovi architetti ai valori del costruire nel terzo millennio.

Per la scheda/mostra online n 10 del Petit Tour  è stato scelto di presentare il cantiere di Eugenio Miozzi, autore di tanti ponti veneziani che furono bersaglio di molte critiche del tempo ma che oggi sono entrati nell’immagine di Venezia e sono parte dello spazio “naturale” e quotidiano per i veneziani e i visitatori

Le foto in mostra  sono una testimonianza di come questi ponti sono stati progettati e realizzati, in brevissimo tempo, con le tecniche più diverse, con tecnologie tradizionali come muratura e legno o applicando tecniche di calcolo innovative, come quella delle “lesioni sistematiche” per il ponte degli Scalzi o adottando tecnologie di cantiere d’avanguardia come la realizzazione attraverso l’uso di carri-ponte per il Ponte della Libertà. Testimoniano poi come sia stato equilibrato il rapporto tra tecniche costruttive, mezzi e materiali impegnati e coerenza commisurata al luogo.

http://www5.iuav.it/homepage/webgraphics/IUAV-PAGINE.INTERNE/IUAV-MOSTREONLINE/MIOZZI/miozzi.htm

 

  1. Museo GALILEO -mostra Virtuale

Mostra  Il colosso di Leonardo da Vinci- Storia di un monumento equestre a Francesco Sforza mai realizzato

Senza indicazione di limitazione temporale

Il Museo Galileo, Istituto e Museo di Storia della Scienza di Firenze, ha origini lontane. Nasce infatti dalla collezione medicea di strumenti scientifici avviata da Cosimo de Medici   e che ebbe la sua prima sistemazione nel 1562 nella Guardaroba di Palazzo Vecchio.

Da allora le collezioni permanenti sono cresciute e notevole è l’ attività didattica  del Museo anche con mostre temporanee.

Tra le sue attività è cresciuto il settore online con proposte e mostre virtuali.

Tra queste Il colosso di Leonardo da Vinci , mostra dedicata al monumento equestre in bronzo a Francesco Sforza, che non fui mai realizzato.

Quest’opera, che ha impegnato Leonardo durante tutto l’ultimo ventennio del Quattrocento, costituisce una delle più audaci sfide tecnologiche del Rinascimento italiano.

La mostra virtuale, creata appositamente per Europeana Collections, racconta la vicenda della colossale statua grazie alle note e ai disegni di Leonardo, contenuti per la maggior parte nel Codice di Madrid II.

Suggestive animazioni consentono di ricostruire virtualmente il complesso processo di fusione progettato da Leonardo.

Sito del Museo: https://www.museogalileo.it/it/biblioteca-e-istituto-di-ricerca/progetti/mostre-virtuali/364-il-colosso-di-leonardo-da-vinci-it.html

 

 

  1. 10 A.M.ART -Amart Gallery Viewing Room(online)

Mostra Vincenzo Satta- La pittura come sublime luminosità 1970-1979

Dal 8 ottobre  al 4 dicembre 2020

10 A.M. ART, fondata a Milano nel 2014, è uno spazio multifunzionale di 300 mq, situato nel cuore dei Navigli, E’ stato concepito per accogliere progetti ampi dedicati alla valorizzazione del programma espositivo sostenuto dalla galleria e all’approfondimento del rapporto tra arte, sperimentazione e design.

Le mostre organizzate sono sempre corredate da cataloghi bilingue editi dalla galleria, arricchiti con testi esclusivi di curatori di fama internazionale; numerose sono le collaborazioni con importanti istituzioni museali

Sotto la spinta dell’isolamento causato dalla pandemia da Covid19, la Galleria ha avviato un programma di mostre online utilizzando la piattaforma di dialogo con i potenziali acquerenti di Viewing Room.

Dal 8 ottobre propone una mostra dell’artista sardo Vincenzo Satta, nato a Nuoro nel 1937.

Dopo una prima fase di accertamento strutturale dell’immagine Satta sviluppa il linguaggio della geometria superando l’originario referente naturalistico (la memoria del paesaggio) a favore della pura astrazione. In tal senso, l’artista inizia a usare la denominazione “senza titolo” per indicare una visione costituita da puri rapporti cromatici che esaltano la dimensione impalpabile della luce.

https://www.10amart.it/vincenzo-satta-viewing-room

 

 

  1. GOOGLE ARTS & CULTURE MUSEI/COLLEZIONI

Mostra: MADRE ( Donnaregina Contemporary Art Museum) NAPOLI

Non indicate date di cessazione visione

Google ha attivato una piattaforma di fruizione dell’immenso patrimonio storico artistico e paesaggistico del mondo, mettendo a disposizione di Musei ed istituzioni culturali strumenti per stimolare l’interesse attraverso la presentazione online delle eccellenze presenti nelle collezioni.

Nel cuore storico di Napoli, a due passi dal Duomo e dal Museo Archeologico Nazionale, i tre piani dell’ottocentesco Palazzo Donnaregina ospitano il Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina: 7.200 mq di spazio espositivo, con il installazioni site specific, opere della collezione permanente e mostre temporanee.

Elevato è il numero di artisti contemporanei nazionali e internazionali presenti con loro opere al museotra cui : Anish Kapoor, Daniel Buren, Francesco Clemente, Giulio Paolini, Jannis Kounnellis, Jeff Koons, Luciano Fabro, Mimmo Paladino, Rebecca Horn, Richard Serra, Sol LeWitt, Alighiero Boetti, Andy Warhol, Berlinde de Bruyckere, Emilio Isgrò, Ettore Sottsass, Ettore Spalletti, Fausto Melotti, Getulio Alvani, Gilbert&George,Giovanni Anselmo, jan Fabre, Joseph Beuys, Joseph Kosuth,Lucio Fontana, Luigi Ontani, Maria Lai,  Marina Abramovic’, Mario e Marisa Merz, Mario Schifano, Michelangelo Pistoletto, Mimmo Jodice, Nam June Paik, Pier paolo Calzolari,

Piero Manzoni, Pino Pinelli, Robert Rauschenberg, William Kentridge.

https://artsandculture.google.com/partner/madre

Sito del Museo

https://www.madrenapoli.it/collezione/

Online Viewing Room 130

BARBARA THUMM Viewing Room (online) Mostra DEFENDER / curated by Gabriel Rolt Fino al 10 gennaio 2021 La piattaforma Online di Viewing Room  della galleria barbara Thumm presenta cinque artisti i cui lavori sono espressione delle ricerche più recenti nell’arte.

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 129

  DAVID ZWIRNER Viewing room (online) Mostra   Studio : Donald Judd Aperta al 22 ottobre  2020. David Zwirnel presenta on line una mostra dell’artista americano Donald Judd(1928-1994) Judd è stato un pioniere del Minimalismo (o “ABC Art”) che ha ridefinito

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 128

Galleria Anna Marra di Roma (online ) Mostra  Viewing Room #1. Human/Nature Fino al 30 ottobre 2020 Galleria Anna Marra  di Roma ripre le sue  porte presentando Viewing Room #1. Human/Nature  una mostra online collettiva con opere di : Faig

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 127

GALERIE JULIAN SANDER, COLOGNE (online) Mostra   Elfriede Stegemeyer Fino al 16 October 2020 La Galleria Sander di Colonia ha aperto dal 18 settembre la mostra online, nella piattaforma Viewing room, dell’artista tedesca Elfriede Stegemeyer (1908-1988) Stegemeyer è stata una fotografa,

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 126

GALLERIA degli UFFIZI  – Firenze –   Mostra virtuale Mostra  #BotticelliSpringMarathon Senza limitazioni di data La Galleria degli Uffizi propone sul suo sito internet ufficiale una IperVisione/mostra virtuale dedicata ad opere presenti nelle collezioni delle Gallerie degli Uffizi. Tra le varie

Leggi Tutto »

Online Viewing Room 125

DAATA FAIR -Fiera d’arte ONLINE Mostra  Fiera d’arte online dedicata al video e al digitale Fino al 25 ottobre 2020 L’edizione inaugurale di Daata Fair, una fiera d’arte solo online dedicata a mostrare il meglio del video contemporaneo internazionale e

Leggi Tutto »