Madonna processata in Russia: 8 milioni per propaganda gay

I concerti di Madonna in Russia non sembrano fuochi estivi pop senza conseguenze. Non per l’appoggio alle Pussy Riot che sembravano intravedere vie d’uscita al carcere fra espatri e intercessioni della Chiesa ortodossa prima di sapere che son state mandate in un campo di lavori forzati, quanto per la
ALCUNI DIRITTI RISERVATI (CC BY-NC-SA)

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.