Governo: due ko in aula su ddl anticorruzione

Questa mattina il Governo è stato battuto due volte su due votazioni riguardanti il ddl anticorruzione, la prima riguartante l’emendamento del senatore Lucio Malan (Pdl) che riscriveva l’articolo 1 del ddl, la seconda volta il governo e la maggioranza sono andati sotto sull’intero articolo 1 del provvedimento con 131 no, 129 si’ e 4 astenuti. La senatrice del Pdl Ada Spadoni Urbani, quando ha visto che le agenzie avevano parlato di una bocciatura della sua modifica, ha precisato che il suo emendamento sulla rotazione dei dirigenti e’ stato approvato per alzata di mano

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.