Frattini: richiamo temporaneo a Roma dell’Ambasciatore a Brasilia

La Farnesina ha reso noto che il ministro degli Esteri Franco Frattini ha richiamato l’ambasciatore a Brasilia dopo che il Tribunale Supremo Federale brasiliano ha negato l’estradizione in Italia di Cesare Battistie ne ha concesso la scarcerazione. In una nota si legge che la decisione è stata presa “per approfondire, insieme alle altre istanze competenti, gli aspetti tecnico-giuridici relativi all’applicazione degli accordi bilaterali esistenti, in vista delle iniziative e dei ricorsi da esperire in merito nelle sedi giurisdizionali internazionali”.

Frattini, parlando con i giornalisti a margine della riunione ministeriale dell’Ince, ha detto: “Vogliamo sapere in che atmosfera si è svolta questa procedura giudiziaria, che ci ha molto deluso”. Il richiamo temporaneo dell’ambasciatore italiano a Brasilia  prelude, ha spiegato il Ministro, “alla valutazione della situazione”, soprattutto in vista dell’avvio di una procedura internazionale presso il tribunale dell’Aja. “Dovremo lavorare per un ricorso internazionale alla corte dell’Aja – ha spiegato – vogliamo capire anche all’avviso dell’ambasciatore quali sono i passi migliori da compiere. Lui ha avuto degli avvocati brasiliani molto validi che ci hanno sostenuto e che ci daranno dei consigli”.

 

1 thought on “Frattini: richiamo temporaneo a Roma dell’Ambasciatore a Brasilia

  1. Prezados,

    Apresento o documento “Indulto Norambuena Frente a Battisti”, http://pt.scribd.com/doc/58775670/Indulto-Norambuena-Frente-a-Battisti , onde, através de analogia, apresentadas em espanhol, italiano e portugues, com as decisões do Estado Brasileiro, quando das avaliações da extradição de Cesare Battisti, CONCLUÍMOS que Mauricio Hernández Norambuena, não só permanecerá no Brasil, mas acima de tudo, LIVRE.

    Abraços,
    Plinio Marcos
    Rio de Janeiro / RJ / Brasil

    Gentile,

    ha presentato il “pardon Norambuena fronte Battisti” di carta, http://pt.scribd.com/doc/58775670/Indulto-Norambuena-Frente-a-Battisti , dove, per analogia, presentato in spagnolo, italiano e portoghese, con le decisioni dello Stato brasiliano, quando le valutazioni della estradizione di Cesare Battisti, ha concluso che Mauricio Hernández Norambuena, non solo rimanere in Brasile, ma soprattutto, GRATIS.

    Grazie,
    Plinio Marcos

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.