DAVID DEUTSCH. In motion

- DATA INIZIO: 10/06/2023

- DATA FINE: 21/07/2023

- LUOGO: BERGAMO – Thomas Brambilla

- INDIRIZZO: Via Casalino 23/25

- TEL: +39 035 24 74 18

L’americano David Deutsch è conosciuto principalmente come pittore di paesaggi, particolari ma sempre paesaggi

DAVID DEUTSCH. In motion – Mostra Bergamo

 

Mostra Deutsch Bergamo
Installation view

 

BERGAMO – Thomas Brambilla Via Casalino 23/25

Dal 10/06 al 21/07/2023

La Galleria Thomas Brambilla nasce nel 2010 a Bergamo con il preciso intento di suggerire artisti impegnati in una ricerca artistica che, proprio come le migliori Avanguardie, altera il linguaggio e la forma, dialogando con le successive e innovative tematiche culturali.

Dal 10 giugno la galleria propone una mostra personale di David Deutsch dal titolo In motion.

Nato nel 1943 a Los Angeles, David Deutsch ha sviluppato un interesse per tutta la vita per il Planetarium, che esprime nei suoi dipinti concettuali ove egli inserisce panorami paesaggistici telescopici e grandi arrangiamenti di piccoli ritratti.

È particolarmente affascinato dal nulla virtuale, quello che appare vasto e infinitamente profondo o quello che è percepito ma non evidentemente visibile.

Alcuni dei suoi dipinti sono creati da fotografie aeree e sono stati oggetto di una serie chiamata “Sorveglianza“.

A metà degli anni ’70 dipingeva stanze piene di attrezzature tecnologiche come videocamere, ricevitori e registratori, oltre a paesaggi con figure astratte e tecnologia.

Ma è con i suoi  panorami paesaggistici senza figure che oggi è conosciuto e all’attenzione della critica e del mercato

Da pittore di paesaggi, gli ultimi dipinti di David Deutsch sono rappresentativi, astratti, selvaggiamente pittorici e idiosincratici.

Nonostante il loro aspetto inizialmente grezzo, i dipinti di Deutsch sono adulti, complessi di spazio e superficie e ricchi di nozioni di interazione umana o della sua mancanza; voyeurismo e solitudine; e spesso un’ambigua inquietudine.

La pennellata vorticosa può essere letta come le tensioni della vita quotidiana, un’oscurità sociale più oscura, il maltempo o qualche altro disastro.

 

ORARI DI APERTURA

  • Lunedì > venerdì 14.00 – 19.00
  • Sabato su appuntamento

INFO

Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Posted on
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Posted on
Nel tempo
Nel tempo
Posted on
GAE AULENTI
GAE AULENTI
Posted on
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo
Posted on
Previous
Next
Dallo splendore alle incertezze. 1910-1950 Storia di una collezione privata
Fabio Di Lizio: “Sottosuolo” in mostra a L’Aquila
Nel tempo
GAE AULENTI
UZBEKISTAN: l’Avanguardia nel deserto. La Forma e il Simbolo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.